Finta pastiera di ricotta e cioccolato, buona proprio come l’originale

La finta pastiera di ricotta e cioccolato è un dolce ripieno a base di pasta frolla e un ripieno golosissimo. Non è proprio la pastiera napoletana ma è buona uguale.

finta pastiera ricotta e cioccolato
Finta pastiera con ricotta e cioccolato (foto da Adobestock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La pastiera dolce è un dolce tipico della pasticceria napoletana che si prepara durante il periodo pasquale. A base di pasta frolla e grano cotto si tratta in sostanza di una crostata ripiena davvero un must in Campania con ogni famiglia che ne ha una propria ricetta e segreto personale.

E se, invece, al posto della pastiera se ne preparasse una finta adatta a tutte le occasioni, dove il grano è sostituito da una crema di ricotta e cioccolato? La ricetta è semplicissima e il risultato è una torta ripiena davvero goduriosa.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Pastiera senza grano

Da una parte la frolla dall’altra la crema di ricotta e cioccolato, non è una pastiera vera e propria ma è buona proprio come l’originale.

crema di ricotta e cioccolato
Ricotta fresca (foto da Adobestock)

INGREDIENTI

Per la frolla:

  • 300 g di farina 00
  • 70 g di zucchero a velo
  • 4 g di lievito per dolci
  • 140 g di burro
  • 2 tuorli d’uovo
  • Scorza di limone

Per il ripieno:

  • 400 g di ricotta
  • 90 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 80 g di gocce di cioccolato
  • Vanillina qb.
  • Cannella qb. facoltativa
  • Succo di limone

PROCEDIMENTO (circa 60 minuti più riposo)

Per realizzare questa finta pastiera iniziate dalla realizzazione della frolla; quindi in una boule capiente mescolate la farina con zucchero a velo e il lievito, aggiungete poi il burro ed impastate.

Una volta ottenuto un composto sabbioso, aggiungete la scorza del limone grattugiata, i tuorli d’uovo e impastate fino ad ottenere il classico panetto da frolla liscio ed omogeneo. Avvolgente nella pellicola per alimenti e fate rassodare in frigo per 1 ora.

Nel mentre passate a preparare la crema di ricotta: quindi iniziate lavorando la ricotta con lo zucchero, la cannella, due cucchiaini di succo di limone e la vaniglia.

Una volta amalgamati bene questi ingredienti, aggiungente l’uovo intero ed amalgamate anche questo fino ad ottenere un crema liscia, senza grumi. A questo punto potete incorporare le gocce di cioccolato.

cioccolato
Barretta di cioccolato (foto da Adobestock)

Trascorsa l’ora riprendete la frolla e prelevatene circa 3/4, stendetela e foderate una tortiera del diametro di 24-25cm imburrata ed infarinata. Riempite la base con la crema di ricotta e cioccolato. Con la restante frolla ricavate le strisce da crostata e adagiatele sulla crema.

Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per circa 40 minuti. Una volta sfornata, lasciatela intiepidire e prima di servirla spolverate con dello zucchero a velo.