Scrigno ai fiori di zucca, la torta salata ideale per l’antipasto della domenica

Lo scrigno ai fiori di zucca è una golosissima torta salata ricca di sapori. Una ricetta facilissima che realizza in poco tempo e che conquisterà tutti.

torta salata antipasto
Scrigno ai fiori di zucca (foto da Pinterest di @flavorossi)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

I fiori di zucca sono i fiori commestibili prodotti dalla Cucurbita pepo ovvero la pianta da cui originano le zucchine. Questo alimento è molto utilizzato nella cucina italiana e sono tantissime le ricette che si possono realizzare: dai classici fiori di zucca ripieni passando per il risotto senza dimenticarsi della frittata o delle frittelle.

Insomma, si tratta di uno di quegli ingredienti che si presta bene a tante diverse realizzazioni, basta seguire la fantasia. E a proposito di fantasia e realizzazioni diverse dal solito, di seguito vi proponiamo lo scrigno ai fiori di zucca, una torta salata ideale come antipasto per un pranzo in cui volete stupire i vostri invitati.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Torta salata ai fiori di zucca e scamorza

Possono sembrare tanti gli ingredienti di questa torta salata, in realtà il connubio è perfetto per dare vita ad una pietanza che saprà conquistare i gusti di tutti i commensali. Ecco la ricetta.

torta salata ai fiori di zucca e scamorza
Cesto di fiori di zucca (foto da pexels di maria orlova)

INGREDIENTI

  • 200 g di fiori di zucca
  • 300 g di patate
  • 200 g di prosciutto cotto
  • 200 g scamorza
  • Olio evo qb.
  • Sape e pepe qb.
  • Pangrattato qb.
  • Parmigiano qb.

PROCEDIMENTO (circa 40 minuti)

Per realizzare questo scrigno iniziate facendo sobbollire per 20 minuti le patate in acqua bollente. Nel frattempo lavate i fiori di zucca asciugateli delicatamente con della carta assorbente e puliteli provandoli del pistillo.

Tagliate a listarelle la scamorza e mettetela da parte, quindi rivestite una tortiera dal diametro di 22 centimetri con della carta da forno, su di questa create uno strato sul fondo e sul bordo con il pangrattato e adagiatevi i fiori di zucca puliti.

Quando le patate saranno pronte, pelatele e con l’aiuto di una forchetta riducetele in purea, aggiustate di sale e pepe a piacere, quindi versate le patate sullo strato di fiori di zucca.

Aggiungete poi le listarelle di scamorza, le fette di prosciutto cotto e nuovamente altre listarelle di formaggio.

torta salata fiori di zucca e prosciutto
Tagliere di prosciutto cotto (foto da pexels di adonyi gábor)

Chiudete lo scrigno con i restanti fiori di zucca e ripiegate verso il centro i bordi dei fiori messi tutti intorno. Spolverata di parmigiano a piacere e via in forno già caldo a 200° per 20 minuti.

Lo scrigno è buonissimo da consumare sia ben caldo che intiepidito.