Focaccia barese, la squisita ricetta per prepararla come un vero pugliese

La focaccia barese è una delizia per il palato: la ricetta per prepararla come tradizione comanda con pomodorini, origano, sale e olio extra vergine d’oliva

Focaccia barese ricetta prepararla come pugliese
Focaccia barese (Foto di arifarca da Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

In Puglia, si sa, come in tutto il sud Italia si mangia divinamente. Uno dei piatti preferiti dagli abitanti di Bari e provincia è la focaccia barese. Una bontà da preparare ogni qualvolta si ha voglia di qualcosa di buono, morbido e fragrante.

Questa focaccia è molto leggera e vi diremo il trucco per prepararla ancora più digeribile, adatta quindi a ogni tipo di stomaco, anche il più delicato. Gli ingredienti principali che vanno a condire questa squisitezza sono i pomodorini, l’origano, il sale e l’olio extra vergine d’oliva.

Focaccia barese, la ricetta

Per preparare la focaccia barese avrete bisogno della vostra cara e fidata impastatrice che vi faciliterà il lavoro altrimenti dovrete impastare tutto a mano con uno spreco di forze e fatica.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Focaccia barese ricetta prepararla come pugliese
Focaccia barese (Foto di András Fehér da Pixabay)

INGREDIENTI

  • 300 gr farina 0
  • 309 gr semola
  • 375 ml acqua
  • 3 gr di lievito di birra 5 gr zucchero
  • Una patata lessa schiacciata
  • Un pizzico di sale
  • 25 ml olio extravergine d’oliva
  • Olive baresane q. b .
  • Pomodorini q. b.

PROCEDIMENTO

In questa ricetta useremo, come detto poc’anzi, l’impastatrice. Quindi iniziamo a mettere la foglia e impastiamo la farina, il lievito e la patata schiacciata. Nel mentre aggiungete poco a poco l’acqua.

Quando vedrete che l’impasto comincia a incordarsi con il gancio, assumendo già una forma, aggiungete lo zucchero e l’olio evo e una volta assorbiti questi due ingredienti possiamo mettere il sale. L’impasto deve risultarvi molto umido.

Lasciate riposare l’impasto fino a che raddoppierà di volume poi fate delle pieghe di rinforzo. Un’operazione da ripetere due volte e se è necessario quattro, al massimo.

Se volete un impasto digeribile al massimo allora mettetelo a riposare un giorno intero in frigorifero. Successivamente potrete tagliarlo in due parti e stenderlo in una teglia da 28 cm e in un’altra da 24 cm.

Se volete sentirvi come un vero cuoco barese allora prendete i pomodorini lavati e asciugati e con le mani apriteli direttamente sulla focaccia. Poi aggiungete l’origano, le olive, un po’ di sale e un filo d’olio extra vergine d’oliva.

Focaccia barese ricetta prepararla come pugliese
Focaccia barese (Foto di bananalongboards da Pixabay)

Accendete il forno a 250 gradi: mentre il forno si riscalderà e arriverà a temperatura la focaccia avrà il tempo di riposare ancora un po’. Cuocete quindi per 25 minuti e poi sfornate e servite la focaccia barese a voi e soltanto a chi vi è più caro!