Focaccia morbida all’olio, la merenda preferita di Benedetta Parodi è presto servita

Che buona la focaccia, soprattutto se bella unta d’olio extravergine come piace alla cuoca di Alessandria che va a nozze con le ricette salate. Vediamo come le piace farla quando è in vacanza. 

Benedetta Parodi ricetta focaccia veloce
Benedetta Parodi (Instagram)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Tutto è pronto per la ripartenza ed i fan del, programma non vedono l’ora. “Bake Off Italia 2022” sta per tornare il prossimo 2 settembre sempre su Real Time e stavolta si svolgerà a Villa Borromeo d’Adda Stando ai dettagli diffusi dal comune di Arcore.

Oltre alla conduzione di Benedetta Parodi sono infatti confermati, tra i giurati, Ernst Knam e Damiano Carrara. Si aggiunge, invece, al team, Tommaso Foglia, pasticciere di Nola nominato Pastry Chef dell’anno che prende il posto di Clelia D’Onofrio.

Le riprese sono state fatte nel corso dell’estate e la cuoca di Alessandria ha alternato le ferie in Sardegna con le registrazioni sotto il tendono che hanno decretato il nuovo vincitore della serie più dolce della tv italiana.

Si trovo ancora in terra sarda con la sua famiglia, e tra bagni di sole e al mare, Benedetta non smette neppure però di cucinare, sua passione immensa.

Pochi giorni fa ha svelato ai fan la ricetta della sua incredibile focaccia morbida imbevuta di olio e sale. Siete curiosi di sapere la preparazione passo passo?

Ingredienti e preparazione della focaccia di Benedetta

La ricetta ce l’ha data frettolosamente lei con un post che risale al 17 agosto ma che subito è diventato tra i più virali del web. Capiamo subito il motivo…

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Benedetta Parodi ricetta focaccia veloce
Pizza di Benedetta (screen Instagram)

INGREDIENTI

  • 500 g di farina 00
  • 300 ml di acqua calda
  • 1 busta di lievito granulare di birra
  • 1 cucchino di zucchero
  • 1 cucchiaio di sale

PREPARAZIONE (circa 1 ora e mezza)

Impastare molto bene i vari ingredienti elencati inseriti uno alla volta in una grande terrina di vetro o ceramica. L’operazione si può realizzare anche a mano ma servirà un pò di forza manuale per incorporare bene gli ingredienti e dare all’impasto elasticità e vigore.

Lasciare quindi lievitare l’impasto per circa 45 minuti in forno spento ma con la luce accesa.

L’impasto va poi diviso in due panetti e lasciati lievitare direttamente in due teglie foderate di carta forno e unte di olio. Serviranno altri 15 minuti visto che le temperature esterne sono ancora molto alte.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Benedetta Parodi (@ziabene)

Quando sono lievitati vanno allargati sulla superfice delle teglie delicatamente con le dita e bagnate con un mix di olio acqua e sale a piacere. Infornare nel ripiano più basso del forno statico a 200° C per 12/15 minuti circa.

Lasciare raffreddare e servire tagliata a cubotti rettangolari. Ottima a merenda oppure durante il pasto accompagnata a salumi e formaggi