Formaggio fritto: l’antipasto irresistibile e goloso, pronto in soli 5 minuti

0
21
formaggio fritto goloso
I nostri bastoncini profumati e croccanti

Formaggio fritto: vi proponiamo la ricetta irresistibile di un antipasto unico,goloso e saporito, pronto solamente in 5 minuti 

formaggio fritto goloso
Possiamo anche creare forme diverse, ad esempio con le mozzarelline, utilizzando pangrattato integrale

 

Alcune tipologie di formaggio sono perfette per essere gustati sul pane, sulla pasta o utilizzati come condimento di secondi e contorni. Altri invece, per la loro natura compatta, si prestano a delle preparazioni più divertenti e golose, come ad esempio degli stick panati e fritti. Siete curiosi? Vediamo cosa ci occorre

  • 500 gr di primo sale;
  • 250 gr di pangrattato;
  • 3 uova;
  • 100 gr di farina;
  • sale e pepe q.b.
  • origano fresco;

 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Crocchette di riso fritte al formaggio, filanti e irresistibili

Formaggio fritto, l’antipasto goloso: un’idea succulenta per i nostri aperitivi

Questa ricetta facilissima e veloce, può essere realizzata per un aperitivo sfizioso con gli amici. Si preparano in un attimo e possono essere fatti in anticipo per poi friggerli al momento opportuno. Vediamo insieme come si preparano

Ricaviamo dalla nostra forma di formaggio primo sale dei bastoncini lunghi e larghi almeno 3 cm. In una terrina rompiamo le uova e sbattiamole qualche minuto con una forchetta. In un piatto fondo, aggiungiamo della farina, mentre in una teglia larga e bassa, sistemiamo il nostro pangrattato aggiungendo sale, pepe ed origano fresco.

Passiamo ogni singolo bastoncino nella farina, nell’uovo e poi impaniamolo col pangrattato. Ripetiamo nuovamente l’operazione in modo da creare una doppia panatura, così da avere un antipasto più croccante evitando una possibile fuoriuscita di formaggio.

Facciamo scaldare dell’olio di semi o di arachidi, portiamolo ad una temperatura di circa 180° e friggiamo ad immersione, girando spesso il nostro stick impanato ed irrorando la superficie. Scoliamo e facciamo asciugare su carta assorbente, serviamo ben caldi con delle salse, come salsa di pomodoro, salsa di maionese, oppure salsa aromatica allo yogurt. Sbizzariamo la nostra fantasia unendo al pangrattato le spezie che più ci piacciono come paprika, timo, rosmarino ed anche curry. Vedrete come la sua panatura sarà frabile mentre il cuore sarà filantissimo!