Frappè al cioccolato con e senza gelato

PREPARAZIONE: 5 minuti COTTURA:
Frappè al cioccolato con e senza gelato: la preparazione

PRESENTAZIONE

Il frappè è una bevanda dolce che viene preparata frullando un ingrediente di frutta, o del cacao, del ghiaccio tritato o direttamente a cubetti e il latte, oppure usando direttamente del ghiaccio di latte. Alcuni usano aggiungere anche dello zucchero per renderlo deliziosamente dolce… Si chiama frappè anche il frullato di gelato e latte. Volendo si può preparare anche utilizzando liquori, caffè o sciroppi come menta e amarena. Solitamente va servito in bicchieri alti con una cannuccia, magari aggiungendo la panna montata. Ma dato che si tratta di un prodotto fatto in casa il bicchiere non è importante e potrà essere bevuto anche senza cannuccia e senza l’aggiunta di panna.

Oggi vi presentiamo la ricetta del frappè al cioccolato in due varianti: con l’utilizzo del gelato e senza gelato. Per i bambini il frappè al cioccolato sarà una vera leccornia di cui non sapranno più fare a meno soprattutto in estate. Può essere servito come dessert o come spuntino pomeridiano. Ideale anche in spiaggia…!

Chocolate milkshake

INGREDIENTI:

Per il frappè con il gelato:

  • 100 gr di gelato al cioccolato
  • 3 cubetti di ghiaccio
  • 200 ml di latte

Per il frappè senza gelato:

  • 400 ml di latte
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 6 cubetti di ghiaccio
  • 4 cucchiai di cacao amaro

PROCEDIMENTO

Prendete il gelato e iniziate a girare con cura con l’ausilio di un cucchiaio, in modo che sciolga un pochino e da farlo diventare semi-liquido. Addizionate il gelato al latte all’interno del bicchiere del frullatore e aggiungete i cubetti di ghiaccio e la vaniglia. Azionate il frullatore prima a velocità bassa, poi al massimo della velocità per qualche minuto (bastano anche 2-3 minuti). Si può optare anche per lo sciroppo di cioccolato o sostituire il cioccolato con la frutta.

*Se invece decidete di preparare il frappè al cioccolato senza gelato basta mettere tutti gli ingredienti nel frullatore e frullare prima a bassa velocità poi al massimo della velocità per alcuni minuti (anche in questo caso basteranno 2 o 3 minuti).

Condividi sui social
Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post