Freschissima e profumata, la cheesecake alle pesche è buona e bella come un fiore

La cheesecake di pesche è il dolce di stagione dolce e delicato perfetto per questo periodo dell’anno. È molto fresca, non ha bisogno di cottura e si prepara in pochi passaggi, con grande semplicità. La bellezza della decorazione è uno dei suoi punti di forza. 

cheesecake pesche ricetta
Cheesecake alle pesche (Pinterest@kiwilimon.com)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Tiramisù di wafer al cioccolato, la variante ultra golosa per un dessert fantastico
  2. Poke hawaiano, fresco, leggero e salutare, il piatto perfetto con il caldo di agosto
  3. Alessandro Borghese come non l’avete mai visto: spunta la FOTO inedita del passato. Che cambiamento!

Tra i dolci freschi e senza cottura la cheesecake è senz’altro uno dei più apprezzati soprattutto in questa stagione.

Tutta a freddo, vi proponiamo qui in questa ricetta la cheesecake di pesche che somma alla dolcezza e alla delicatezza di una base di biscotti e di una crema allo yogurt le profumate pesche che in questo periodo dell’anno sono lì a deliziarci con la loro bontà.

Si realizza molto facilmente ed è abbastanza leggera, fatta appunto con lo yogurt greco. Impreziosita da una coulis di pesche è soprattutto la decorazione a renderla particolarmente bella e scenografica.

Le pesche disposte a fette come a formare un fiore sono infatti quel tocco che dà il giusto impatto visivo e rende affascinante una preparazione in fondo semplice.

È un perfetto dessert di fine pasto, ma come non volerne una fetta anche a metà pomeriggio per una merenda o una pausa in dolcezza assaporandola e immergendosi in quella deliziosa cremosità così profumata!

Ecco allora la ricetta nel dettaglio con tutto quello che occorre e i passaggi step by step per prepararla, buona e bella com’è.

Ingredienti e preparazione della cheesecake di pesche

Si può usare uno stampo a cerniera o un anello da pasticceria da 22 -24 cm di diametro. Possiamo scegliere inoltre di realizzare un’unica cheesecake o delle monoporzioni usando degli anelli o coppapasta della dimensione di circa 10 cm.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

cheesecake pesche ricetta
Pesche gialle (Foto di Mark Stebnicki da Pexels)

INGREDIENTI

Per la base:

  • 250 g di biscotti secchi tipo digestive
  • 80 g di burro
  • 1 cucchiaino di miele di acacia

Per la crema:

  • 500 g di yogurt greco 0%
  • 250 g di panna dolcificata
  • 4 cucchiai di latte
  • 12 g di colla di pesce
  • 1 cucchiaino di zucchero a velo

Per la decorazione:

  • 8 pesche
  • 8 cucchiai di zucchero a velo
  • Succo di limone q.b.
  • 8 g di colla di pesce

PREPARAZIONE (60 minuti circa + riposo in frigo)

La prima cosa da fare è sciogliere il burro e intanto sbriciolare molto finemente i biscotti meglio se tritarli con il mixer. Poi, unire il burro e il miele ai biscotti ridotti in polvere e amalgamarli bene.

Quindi fare la base della cheesecake versando il composto sul fondo dello stampo o dentro l’anello da pasticceria posto su una teglia rivestita di carta da forno e metterla in frigorifero per 30 minuti a compattarsi.

Nel frattempo preparare la crema. Montare la panna con le fruste elettriche, poi unirla allo yogurt e allo zucchero a velo.

Mettere la colla di pesce in ammollo in acqua fredda per 10 minuti circa, poi strizzarla bene e unirla al latte riscaldato in un pentolino facendola sciogliere completamente.

Subito dopo unirla alla crema e amalgamare. Riprendere la base del dolce e versare sopra la crema, livellare e rimettere in frigo in cui dovrà stare per almeno 30 minuti a solidificarsi e stabilizzarsi.

Verso la fine di questo tempo di attesa preparare la salsa di pesche. Lavare e sbucciare le pesche e tagliarle a fettine e metà a cubetti. Metterli cubetti di pesche a cuocere in una pentola con il succo del limone e lo zucchero a velo.

A parte mettere in ammollo la colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti, poi strizzarla bene e unirla alla salsa di pesche che nel frattempo si è formata.

cheesecake pesche ricetta
Yogurt greco ( foto di tashka2000 da AdobeStock)

Versare sopra la cheesecake la salsa ottenuta e fare la decorazione disponendo le fettine di pesche a forma di fiore. Poi rimettere tutto in frigo e lasciare il dolce per almeno 4 ore, dopodiché sarà pronto per essere gustato.