Friggitelli al pomodoro fresco da fare in padella. La ricetta originale pugliese

La ricetta dei friggitelli al pomodoro fresco in padella è semplicissima e veloce, per gustare in pochi minuti il sapore autentico della Puglia

Friggitelli al pomodoro ricette
Pasta con friggitelli al pomodoro (Foto da Instagram @vincenzoguerriera)

I friggitelli, anche conosciuti come peperoncini verdi, sono uno dei piatti tipici della cucina pugliese famosa in tutto il mondo per le bontà culinarie che è capace di portare in tavola.

Questa particolare qualità di peperone se cotta con il pomodoro fresco in padella si presta ad essere usata in diverso modo.

Il sughetto che si crea con questo tipo di cottura infatti è ottimo per intingere un buon pane casereccio nel caso in cui si usassero come contorno. La sua bontà però gli permette di diventare un eccezionale condimento anche per la pasta.

Per la riuscita di questo piatto pugliese è bene avere cura di procurarsi dei pomodori piuttosto grossi, succosi e maturi in modo da poter esaltare al meglio il sapore dolce e delicato dei friggitelli.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Cachopo asturiano, la ricetta tradizionale spagnola di un gustosissimo piatto

La ricetta dei friggitelli al pomodoro fresco in padella

Preparare i friggitelli al pomodoro fresco con la cottura in padella è davvero molto facile e soprattutto richiede pochissimi minuti. L’ideale è di servirli ancora caldi per riuscire a godere a pieno della loro bontà.

Friggitelli al pomodoro ricette
Friggitelli (Foto di Zemiya Negra da Pixabay)

INGREDIENTI (PER 4 PERSONE):

  • 600 g di friggitelli
  • 300 g di pomodori
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 spicchi di aglio
  • foglie di basilico q.b.
  • sale q.b.

PROCEDIMENTO (30 MINUTI):

Per preparare i nostri friggitelli al pomodoro fresco in padella occorre innanzitutto lavarli per bene con abbondante acqua fresca e lasciarli colare avendo cura anche di asciugarli con un panno da cucina. È importate fare una piccola incisione sui friggitelli per evitare che possano “scoppiare” durante la cottura.

Questa delizia ha forse come unica pecca, per chi non li gradisce, di contenere al suo interno dei semi. Se lo desiderate potete tagliarne quindi il picciolo e dopo averli aperti di lungo eliminare facilmente i semi e i filamenti bianchi.

Dopo aver lavato accuratamente i pomodori, insieme al basilico, tagliateli a metà. Intanto mettete sul fuoco una padella con l’olio e lasciate cuocere per qualche secondo l’aglio prima di aggiungere i friggitelli.

Lasciateli in cottura almeno dieci minuti, avendo cura di girarli di tanto in tanto, fino a quando non si saranno appassiti. A questo punto aggiungete i pomodori, il basilico e aggiustate di sale coprendo la padella con un coperchio lasciando che il tutto continui a cuocersi per altri dieci minuti.

Dopo togliete il coperchio e lasciate sul fuoco fino a quando tutti gli elementi non si saranno ben amalgamati tra loro e non si sarà creato il gustoso sughetto denso e cremoso.

Friggitelli al pomodoro ricetta
Pomodori (Foto da Pixabay)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Piadine allo yogurt senza lievitazione, la ricetta vegetariana più buona dell’originale

In pochissimo tempo i friggitelli al pomodoro cotti in padella saranno quindi pronti per essere serviti come gustoso antipasto, delizioso contorno o come eccezionale condimento per un primo piatto.