Frittata di piselli, il salvacena perfetto per i pranzetti dell’ultim’ora

La frittata di piselli è il perfetto salva cena per i pranzetti o le cenette in compagnia dell’ultimo momento quando non si sa cosa preparare e si hanno ospiti a casa

Frittata di piselli salvacena perfetto pranzetti ultim'ora
Frittata di piselli (Foto di Elena da Adobe Stock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La frittata di piselli è ottima come salvacena e in un solo piatto avrete la bontà delle uova cotte e soffritte con le proteine dei piselli. Questa verdura è anche ricca di vitamine e altri nutrienti preziosi per il nostro organismo.

Per le cene e i pranzi all’ultimo momento mettete in tavola questa pietanza pronta in pochissimi minuti: i vostri cari vi ringrazieranno e i bambini ne vorranno ancora. Un modo perfetto per far mangiare le verdure ai più piccoli.

Frittata di piselli, la ricetta

La ricetta della frittata di piselli è semplice e veloce: in un batter d’occhio avrete il vostro salvacena pronto per mettere in tavola un piatto pieno di gusto: da assaporare come contorno, antipasto o come piatto unico.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Frittata di piselli salvacena perfetto pranzetti ultim'ora
Frittata di piselli (Foto di annata78 da Adobe Stock)

INGREDIENTI

  • Olio extravergine d’oliva q. b.
  • Una cipolla tritata
  • 300g di piselli surgelati
  • 200 ml di acqua
  • Sale q.b.
  • 4 uova
  • 30 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 40 g di formaggio

PROCEDIMENTO

Cominciamo versando un filo d’ olio evo in padella e aggiungiamo la cipolla tritata molto finemente. Aggiungiamo quindi i 200 ml d’ acqua e un pizzico di sale. Facciamo evaporare tutta l’acqua.

Sbattiamo le uova con il parmigiano grattugiato in un recipiente piccolo. Quindi versiamo le uova sui piselli e amalgamiamo per bene.

Quindi metà frittata va messa in padella e va aggiunto il parmigiano grattugiato. Versiamo poi l’altra metà dell’uovo e livelliamo la frittata con l’ausilio di un cucchiaio.

Frittata di piselli salvacena perfetto pranzetti ultim'ora
Frittata di piselli (Foto di kochabamba da Adobe Stock)

Cuociamo con il coperchio per una decina di minuti. Rigiriamo la frittata e continuiamo fino a cottura desiderata: c’è chi la preferisce più liquida e quindi con l’uovo un po’ crudo e chi invece la vuole più cotta e più asciutta. Et voilà la nostra frittata di piselli è pronta!