Frittelle di castagne e uvetta: pochi e semplici ingredienti per stupire tutti

0
21
Frittelle di castagne e uvetta: pochi e semplici ingredienti per stupire tutti
Frittelle di castagne e uvetta: pochi e semplici ingredienti per stupire tutti

Come preparare le frittelle di castagne e uvetta, il procedimento passo passo

Frittelle di castagne e uvetta: pochi e semplici ingredienti per stupire tutti
Frittelle di castagne e uvetta: pochi e semplici ingredienti per stupire tutti

Avete voglia di qualcosa di dolce ma non delle solite classiche frittelle? Oggi, vi presentiamo la ricetta per realizzare delle gustosissime frittelle di castagne e uvetta. Si tratta di dolcetti golosissimi e profumati, realizzati in pochissimo tempo e con semplici ingredienti. Infatti, una volta preparato l’impasto in pochi minuti non vi resterà che friggerle in padella. Non hanno bisogno di un tempo di lievitazione perché andremo ad utilizzare del lievito in polvere per dolci istantaneo. Vi aspettiamo ai fornelli per realizzarle insieme!

LEGGI ANCHE: Torta al caffè: un po’ di frutta di stagione sarà il tocco speciale

Come fare le frittelle di castagne e uvetta

Per preparare queste irresistibili e golosissime frittelle di castagne e uvetta avrete bisogno di alcuni semplici ingredienti. In particolare, vi occorreranno: latte, uova, farina 00, farina di castagne, uvetta, lievito in polvere per dolci, zucchero e, infine, olio di semi di arachide per la frittura finale. Vediamo nel dettaglio le dosi di questi ingredienti:

  1. 150 grammi di farina di castagne
  2. 50 grammi di farina 00
  3. 150 grammi di acqua
  4. un uovo
  5. un cucchiaino di lievito in polvere per dolci
  6. olio di semi di arachide per friggere q.b.
  7. zucchero q.b.
  8. uvetta q.b.
  • Per essere sempre aggiornato su trucchi e segreti della cucina: CLICCA QUI

PROCEDIMENTO

Iniziate col porre le due farine quella 00 e quella di castagne in una ciotola capiente e mescolatele. Al centro, fate un buco e versate all’interno l’uovo. Aggiungete il latte a filo che dovrà essere a temperatura ambiente. Amalgamate con una frusta a mano. Unite il lievito in polvere per dolci e continuate a lavorare il composto. Una volta ottenuta una pastella liscia ed omogenea incorporate l’uvetta. A questo punto, scaldate in una padella abbondante olio di semi. Versate l’impasto a cucchiaiate e friggete fino a completa doratura. Scolatele e ponetele su della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Infine, passatele nello zucchero semolato. Le vostre frittelle di castagne e uvetta sono pronte per essere gustate calde!