Frittelle di fiori di zucca

PREPARAZIONE: 20 minuti COTTURA: 15 minuti
Frittelle di fiori di zucca: la preparazione

PRESENTAZIONE

Le frittelle di fiori di zucca sono un piatto rustico da adoperare come antipasto o come contorno. Semplice e veloce da preparare sapranno attirare l’attenzione di grandi e piccoli…

ThinkstockPhotos-503757485

 

INGREDIENTI

  • 300 gr di fiori di zucca
  • 2 bicchieri d’acqua
  • 2 uova
  • 50 gr di parmigiano
  • 40 gr di lievito di birra
  • Sale q.b
  • 400 gr di farina

PROCEDIMENTO

In una ciotola abbastanza larga mettiamo le due uova insieme al formaggio e ad un pizzico di sale. Sbattete per bene le uova, aggiungete i pezzi di lievito e abbiate cura di farli sciogliere per bene.

Aggiungiamo due dita di acqua, la farina e mescolate l’impasto con un cucchiaio di legno, fino a quando non otterrete una pasta collosa.

Se necessario aggiungete ancora un po’ di farina in modo da raggiungere una certa consistenza.

Una volta preparato l’impasto aggiungete i fiori di zucca precedentemente privati del pistillo e lavati.

Dal momento che i fiori di zucca rilasciano acqua è probabile che dovrete aggiungere della farina. Infine lasciate riposare l’impasto per 90 minuti dopo averlo ricoperto con un canovaccio.

Terminata l’attesa di un’ora e mezza riscaldate l’olio per friggere in una pentola, immergete un cucchiaio nell’olio bollente, in modo che non si appiccichi all’impasto, e mettiamo un paio di cucchiaiate d’impasto nella pentola con l’olio.

E la frittura abbia inizio! Quando friggete le frittelle di fiori di zucca voltatele spesso e fatele dorare su ambo i lati, poi scolatele e porgetele su un foglio di carta assorbente. Aggiungete un pizzico di sale e… buon appetito!

Consigliamo di tenere il fuoco moderato, in modo che le frittelle non si brucino all’esterno e non siano crude all’interno.

 

Condividi sui social
Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post