Frosting al philadelphia

PREPARAZIONE: 20 minuti COTTURA: minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Frosting al philadelphia
LA PREPARAZIONE
INGREDIENTI

 

1

In una planetaria, a velocità media, fate ammorbidire il burro fino a che diventi spumoso. Riducete la velocità del mixer al minimo, per non incorporare troppa aria, e aggiungete poco per volta il Philadelphia a tocchetti, mescolando bene.

2

Di tanto in tanto, fermate il mixer e raschiate bene la ciotola con una spatola per amalgamare bene gli ingredienti. Aggiungete l’estratto di vaniglia. Incorporate gradualmente lo zucchero a velo e lasciate andare il mixer a velocità lenta per 4-5 minuti. Usate immediatamente il frosting sui cupcake completamente raffreddati. Per conservarlo, potete riporlo in frigo per 3-4 giorni in un contenitore ermetico, oppure congelarlo anche per 1 mese.

3

Potete aromatizzare il frosting al philadelphia come più vi aggrada, per esempio al cioccolato, o anche al caffè…basta solo un pò di fantasia!!
Frosting al philadelphia

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post