Frutta E Glicemia, Consigli Utili Per Controllare La Glicemia


Per mantenere sotto controllo la glicemia frutta e verdura sono due tipi di alimenti di cui non si può fare a meno. Ma vediamo insieme quali tipi di frutta possono essere consumati tranquillamente e quali no. Chi soffre di diabete non deve mai dimenticare che una porzione di frutta non dovrebbe mai contenere oltre 15 grammi di carboidrati.

mela-rossa (1)

Mele – La mela contiene la pectina, una sostanza che riesce a mantenere sotto controllo la glicemia. Abbassa il colesterolo cattivo (LDL) ed aumenta la produzione di quello buono (HDL) in un tempo relativamente breve. Contiene antiossidanti ed è in gradi di contrastare l’invecchiamento cellulare. 117 grammi di mele senza bucce contengono 15 grammi di carboidrati.

ananas

Ananas – Ha proprietà digestive, antinfiammatorie e antitumorali. Grazie alla sua capacità di contrastare la ritenzione idrica è un frutto spesso consigliato per chi vuole dimagrire. 119 grammi di ananas contengono 15 grammi di carboidrati.

Kiwis-rodajas

Kiwi – Contengono molta vitamina C, in grado di rafforzare il sistema immunitario ed è un ottimo alleato per la salute degli occhi. Utile per combattere stress e depressione. Per raggiungere 15 grammi di carboidrati servono 102 grammi di kiwi senza buccia.

arancio amaro

Arance – Grazie alla vitamina C è uno degli alimenti antitumorali per eccellenza, rafforza il sistema immunitario e previene le malattie cardiovascolari. 128 grammi di arance contengono 15 grammi di carboidrati.

FRAGOLE-1

Fragole – La presenza di acido folico consente un’azione rigeneratrice delle cellule sanguigne e hanno proprietà antinfiammatorie e disintossicanti. In 195 grammi di fragole sono contenuti 15 grammi di carboidrati.

pere_0

Pere – Utili per combattere l’infiammazione al colon e tenere sotto controllo i livelli di colesterolo. Per raggiungere i 15 grammi di carboidrati bastano 95 grammi di pere.

pesca-netterina-noce-zio

Pesche – Ricche di potassio consentono di prevenire le malattie del cuore e difendere il sistema nervoso. Inoltre possiede buone quantità di vitamina C. Per non superare i 15 grammi di carboidrati non si devono mangiare più di 157 grammi di pesche.

 





Altre Ricette Buonissime

Commenta