Frutta e verdura consigliata in estate

Frutta e verdura consigliata in estate

L’estate è un periodo in cui la natura mette a disposizione un’ampia scelta di frutta e verdura. Ormai grazie alle serre le primizie si trovano durante tutto l’anno, ma quando si tratta di frutta e verdura di stagione è sempre un’altra storia. E inoltre costa di meno.

Vediamo insieme qual è la frutta e verdura consigliata in estate:

ANGURIA-1

1. L’anguria – E’ uno dei frutti più ricchi di acqua (93% circa) ed è quindi l’ideale per restare idratati e dissetarsi. L’anguria è ipocalorica, può essere mangiata in grande quantità e apporta numerosi benefici: contrasta la stanchezza e riduce i dolori muscolari, è diuretica, aiuta ad abbassare i livelli di colesterolo, contrasta le ritenzioni idriche, previene l’ipertensione, apporta benefici alla pelle ritardandone l’invecchiamento e mantenendola elastica più a lungo.

basilico

2. Il basilico – E’ una pianta che non dovrebbe mancare fuori al balcone né sulle nostre tavole, per via delle sue grandi proprietà aromatiche e i benefici per il nostro organismo. Il basilico ha proprietà antinfiammatorie, utile contro le punture di insetti, antibatterico, rafforza le ossa grazie al contenuto di vitamina K, viene anche impiegato  come sostanza stimolante dell’apparato intestinale, in quanto le sue proprietà facilitano la digestione e favoriscono l’appetito. Inoltre allevia gli stati d’ansia e di nervosismo, è utile nei casi di insonnia ed utilizzabile anche in caso di asma e tosse.

albicocca

3. L’albicocca – E’ un frutto tipico da “tintarella” in quanto la presenza di vitamina A e betacarotene difende la cute dai raggi ultravioletti del sole e  consente un’abbronzatura dorata. L’albicocca è antiossidante e antitumorale, regola il colesterolo e contribuisce alla salute ed al buon funzionamento dell’apparato digerente.

vincotto-fichi

4. Il fico – Sono ricchi di fibre e sono particolarmente consigliati per chi soffre di stitichezza, mentre la discreta presenza di vitamina A, potassio, ferro e calcio risulta avere proprietà benefiche nei confronti di ossa e denti. Il fico regola la pressione del sangue, protegge dal tumore al colon e al seno, protegge dalle malattie cardiovascolari grazie alla presenza di omega 3 e omega 6.

pesca-netterina-noce-zio

5. La pesca – Possiedono grandi proprietà antiossidanti, diuretiche, riduce i livelli di colesterolo cattivo ed è una buona fonte di fibra alimentare che è in grado di assorbire l’acqua e prevenire vari disturbi come stitichezza, emorroidi e gastrite.

Melanzana

6. La melanzana – E’ un ortaggio ricco di fibre e aiuta a combattere la stipsi, ha proprietà depurative, diuretiche, contiene alcuni composti fenolici le cui proprietà sono state collegate con una riduzione dei sintomi dell’osteoporosi e ad una maggiore densità ossea.

zucchine

7. La zucchina – Sono ricchissime di acqua (95% circa) e quindi sono indicate anche a scopo diuretico e nelle diete dimagranti, in quanto contengono pochissimi grassi e calorie. Utile per combattere il colesterolo, contro l’insonnia e per tenere sotto controllo il colesterolo. Il contenuto di vitamina C e vitamina A conferisce proprietà antinfiammatorie che sono risultate utili nel trattamento di alcune patologie come l’asma, l’artrosi e l’artrite reumatoide.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post