Funghi sott’olio

PREPARAZIONE: 20 minuti COTTURA: 5 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Funghi sott’olio
LA PREPARAZIONE

Oggi vi proponiamo un contorno molto buono e facile da poter prepare che può essere consumato anche in più volte: funghi sott’olio!

Proprietà benefiche dei funghi

I funghi sono ricchi di vitamine, fibre e sali minerali. Possiedono delle sostanze con proprietà antiossidanti che impediscono l’invecchiamento della pelle e soprattutto prevengono le malattie cardiovascolari.

 

1

Iniziate con la pulizia dei funghi. Eliminate la parte più terrosa.

2

Ponete una pentola sul fuoco con abbondante acqua, sale e aceto. Lasciate bollire il tutto.

3

Appena l’acqua bolle versate i funghi e lasciate cuocere per 3 minuti. Scolateli e asciugateli con un panno assorbente.

4

Prendete un recipiente e versate i funghi aggiungendo l’aglio, il prezzemolo tritato e il pepe. Mescolate il tutto delicatamente.

5

Spostate i funghi conditi nei vasetti. Versate l’olio fino a ricoprire tutto. Prima di utilizzare i funghi sott’olio è necessario che passi una settimana dalla preparazione.

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI
  • 500 g Funghi pioppini
  • 400 ml Acqua
  • 300 ml Aceto
  • 1 cucchiaio Sale
  • 250 ml Olio extraextravergine d’oliva
  • 1 Spicchio d’aglio
  • q.b. Pepe rosa in grani
  • q.b Prezzemolo

Fai il login e salva tra i preferiti questo post