Fuori di zucca: come cucinarli con gli spaghetti ed un ingrediente…

Fuori di zucca: come cucinarli con gli spaghetti ed un ingrediente ‘speciale’

LA PREPARAZIONE
di Marco

Come cucinare i fiori di zucca con gli spaghetti: vi servirà un ingrediente davvero ‘speciale’ che li renderà irresistibili

fiori di zucca spaghetti
Fiori di zucca con gli spaghetti e un ingrediente speciale

Una ricetta semplice, veloce e leggera. Da preparare a base di fiori di zucca e guanciale: una vera e propria delizia. Provate solo a pensare a cosa potrebbe uscire fuori dall’abbinamento di questi due ingredienti. E se proprio, anche sforzandovi, non riuscite a farvi un’idea di cosa potrebbe essere, tranquilli: adesso vi spieghiamo tutto con calma, passo a passo, tutto il procedimento. Di seguito riporteremo tutti gli ingredienti in modo che potrete controllare dapprima se avete tutto a disposizione in dispensa oppure se avete bisogno di andare al supermercato per prendere tutto l’occorrente.

Spaghetti con fiori di zucca e guanciale: una ricetta da leccarsi i baffi

Ecco, di seguito, tutti gli ingredienti:
150 gr spaghetti
1 fettina guanciale
8 fiori di zucca
1/2 cucchiaino di olio al peperoncino
Mix di formaggi
Sale q.b.

PROCEDIMENTO:

I fiori di zucca sono sempre molto apprezzati in cucina. In altri articoli vi abbiamo parlato di quelli ‘pastellati’ che sono una vera e propria delizia. Ma non è questa l’unica ricetta con i fiori di zucca. Oggi, infatti, vi parliamo di spaghetti con fiori di zucca e guanciale: una vera e propria squisitezza. Per prima cosa, fate rosolare il guanciale in una padella con un filo d’olio extravergine d’oliva. Mettete tutto da parte e dedicatevi, adesso, ai fiori di zucca da far rosolare nella stessa padella. Attenzione, perché i fiori di zucca vanno lavati, puliti ed asciugati. Mettete a cuocere gli spaghetti e molto prima di arrivare a fine cottura passateli nella stessa padella. Utilizzate anche l’acqua di cottura, è fondamentale, perché poi andremo a mantecare la pasta. Unite alla pasta un buon mix di formaggi e aggiungete alla fine il guanciale e i fiori di zucca. Un consiglio? Calate un po’ di pasta in più perché in tanti vi chiederanno il bis!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post