Gazpacho, le varianti fresche tutte da provare per un’estate deliziosa

Il gazpacho è un piatto molto interessante e saporito, si può preparare in tanti modi diversi quindi vediamone alcuni

Gazpacho
Gazpacho-foto pixabay nextpraveen

Il gazpacho è un piatto originario dell’Andalusia in Spagna ed è perfetto per l’estate. È fresco e delicato, una vera squisitezza.

La ricetta è a base di pomodoro, cetriolo, cipolla e peperone. Non bisogna cuocere questo piatto quindi si prepara facilmente e in poco tempo.

Ci sono davvero tantissime varianti di questo piatto e sono una più buona dell’altra. Rimarrete impressionati da quanti tipi di gazpacho ci sono.

Ingredienti e preparazione di alcune varianti di gazpacho

Vediamo come si preparano le varianti del gazpacho in poco tempo e facilmente.

Verdure gazpacho
Verdure gazpacho-foto pixabay solucionindividual

La ricetta originale del gazpacho:

INGREDIENTI (6 persone)

  • 1 Cipolla gialla piccola
  • 1 Peperoncino rosso fresco
  • 1,5 kg Pomodori tondi
  • 4 Cucchiai lio extravergine d’oliva
  • 5-6 foglie Basilico
  • Sale e pepe

PREPARAZIONE (40 minuti)

Come prima cosa, sbollentare i pomodori interi per qualche minuto e poi farli raffreddare. Sbucciarli e aprirli a metà, privarli dei semi e metterli da parte.

Preparar la cipolla, quindi sfogliarla e tagliarla in fette sottili. Fare lo stesso con il peperoncino togliendo i semi.

Scaldare l’olio in una padella e poi soffriggere la cipolla e il peperoncino. Far imbiondire a fuoco medio per 10 minuti e aggiungere il pomodoro tagliato a cubetti e poi mescolare fino a raggiungere il bollore.

Abbassare poi la fiamma e cuocere per 30 minuti. Unire le foglie di basilico e aggiustare di sale e pepe e poi spegnere. Far raffreddare e usando un mixer ad immersione, frullare la zuppa. Servire poi tiepida o fredda con fette di pane.

Gazpacho di pesche:

INGREDIENTI (4 persone)

  • 80 gr Cetriolo
  • 500 gr Pomodori
  • 40 gr Peperone verde
  • 300 gr Pesche pasta gialla
  • 3 Cucchiai aceto di vino
  • 6 Cucchiai olio extravergine d’oliva
  • Sale

PREPARAZIONE (35 minuti)

Come prima cosa, sbollentare per qualche secondo in pentola con acqua calda i pomodori e pelarli. Eliminare i semi e conservarli per dopo.

Gazpacho
Gazpacho-foto pixabay yana_tik

Lavare poi il peperone, sbucciare ed eliminare il nocciolo dalle pesche e la buccia dai cetrioli. Dopo aver mondato e tagliato tutto in modo grossolano, trasferire i pezzi di frutta e di verdura dentro al frullatore o nel robot da cucina con gli altri ingredienti.

Mescolare tutto a massima velocità e assaggiare. Lasciare una notte in frigo per far insaporire tutto bene. Frullare poi un ultima volta prima di servire così che il gazpacho sarà omogeneo. Condire con olio, una spolverata di pepe e una dadolata di verdure.