Gelato alla ciliegia, come prepararlo senza gelatiera. La ricetta

Cosa c’è di meglio in estate di un gelato? Niente e se il gelato poi è alla ciliegia e si prepara senza gelatiera meglio ancora.

gelato alla ciliegia ricetta
Gelato alla ciliegia (foto da Adobestock di Jenifoto)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Il gelato è la merenda migliore durante i pomeriggi estivi, meglio ancora poi se il gelato è preparato in casa, in questo modo si ha la certezza degli ingredienti genuini con cui è preparato.

Spesso si pensa che per preparare il gelato in casa sia necessario per forza di cosa avere tra gli elettrodomestici a disposizione la gelatiera, indubbiamente questo robot facilita il lavoro ma non è indispensabile. Vediamo, allora, come preparare il gelato alla ciliegia senza gelatiera con ingredienti semplici e genuini.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Gelato alle ciliegie senza gelatiera, la ricetta facile

Pochi e semplici ingredienti servono per realizzare in casa il gelato alle ciliegie senza gelatiera. Di seguito vi spieghiamo come si fa.

gelato alla ciliegia
Ciotolina di ciliegie (foto da pexels di julia filirovska)

INGREDIENTI

  • 300 g di ciliegie
  • 200 g di latte
  • 200 g di panna fresca liquida
  • 100 g di zucchero

PROCEDIMENTO (circa 20 minuti più riposo)

Lavate per bene le ciliegie, quindi privatele del nocciolo interno. Versatele in una ciotola e frullate con il frullatore ad immersione fino ad ottenere una purea.

Da parte, in un pentolino fate scaldare il latte, la panna e lo zucchero giusto il tempo che quest’ultimo si sciolga. Aggiungetevi la purea di ciliegie, amalgamate a fuoco spento, quindi versate in un contenitore largo e basso. Riponete in freezer e qui dovrà restare per almeno 4 ore a riposare senza poter essere consumato.

gelato con il latte
Latte (foto da pexels di charlotte may)

Per ottenere il gelato alla ciliegia senza gelatiera della giusta consistenza, durante le 4 ore di riposo è bene mescolare il composto; quindi ogni 30 minuti circa, tirate fuori dal freezer il contenitore e aiutandovi con un cucchiaio mescolate, in questo modo non si formeranno i cristalli di ghiaccio e otterrete un gelato dalla consistenza cremosa proprio come quelli artigianali.