Gelsomino: proprietà e benefici per la salute

Gelsomino: proprietà e benefici per la salute

Il gelsomino è un arbusto rampicante che raggiunge in media un’altezza di 4 metri, appartiene alla famiglia Oleaceae e comprende circa 200 specie diverse. I fiori sono comunemente piccoli e di colore bianco, però esistono anche specie i cui fiori hanno sfumature di rosa sulla pagina inferiore dei petali. Preferiscono posizioni soleggiate, clima fresco e devono essere coltivate in vaso nelle zone a clima sfavorevole. La fioritura avviene da giugno a settembre. Le parti utilizzate della pianta sono i fiori da cui si ricava un olio essenziale dalle molteplici proprietà terapeutiche.

Rilassante

Il gelsomino ha proprietà distensive e calmanti. Consigliato in caso di mal di testa, per combattere ansia, stress e depressione. Utile anche per combattere l’insonnia: preparate un infuso a base di gelsomino, maggiorana  e passiflora. In 1 litro di acqua mettete 20 grammi di fiori secchi, portate ad ebollizione per 10/15 minuti e lasciate riposare per 5 minuti. Filtrate e bevete prima di andare a letto.

Afrodisiaco

L’olio essenziale aiuta a ravvivare l’amore e le emozioni, aiuta a riportare la pace e serenità nella coppia e migliora la libido sessuale. Utile anche contro impotenza e frigidità. Si può utilizzare all’interno di un diffusore per ambienti; si consiglia di diluirne una goccia di olio essenziale per mq e di aerare la stanza dopo il suo utilizzo.

Cicatrizzante

Il gelsomino è un grande alleato della pelle: tonifica, distende le rughe e ne previene la formazione, lenisce screpolature e arrossamenti soprattutto per le mani ed è di sollievo nel dermatiti e psoriasi. Si può utilizzare per i segni lasciati dai brufoli e dall’acne, per la cura delle ferite e anche per le smagliature.

Espettorante

In caso di tosse e raffreddore aiuta a liberare le vie aeree. Ottimo quindi per eliminare il muco e portare sollievo in breve periodo.

Benefici per l’utero

L’olio essenziale di gelsomino dà sollievo in caso di mestruazioni dolorose e fornisce sollievo da altri problemi associati con le mestruazioni come affaticamento, sbalzi d’umore, irritazione, nausea. Si consiglia di massaggiarne qualche goccia sull’addome ogni sera una settimana prima del ciclo mestruale. Inoltre tonifica l’utero e stimola la produzione di alcuni ormoni che ne garantiscono la salute ed un funzionamento regolare.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post