Genovese, come renderla più densa: il trucco a cui non hai…

Genovese, come renderla più densa: il trucco a cui non hai mai pensato

LA PREPARAZIONE
di Marco

Come rendere la vostra genovese più densa: il trucco che nessuno mai immaginerebbe… ecco di cosa si tratta

genovese densa
Come rendere la genovese più densa

Vi state preparando al pranzo della domenica? O avete più semplicemente voglia di qualcosa di buono che vi ricordi la vecchia tradizione? Per tradizione, si intende quella napoletana. Sì, perché in questo articolo parleremo della genovese. Un piatto tipico partenopeo che nasconde tanti trucchi e segreti grazie ai quali si può rasentare la perfezione. Il piatto perfetto non è stato ancora creato. Ma con qualche accorgimento possiamo andarci molto, ma molto vicini. Basta solo fare attenzione a qualche particolare, ma soprattutto utilizzare questo ingrediente: la patata. Sì, vi sembrerà strano perché magari finora avete sentito parlare soltanto di cipolle per la genovese. E invece no: la patata può fare la differenza. Vediamo come.

  • Per rimanere aggiornato su trucchi e consigli di cucina CLICCA QUI 

Cosa aggiungere alla genovese per farla venire più densa

Vi è capitato di preparare una genovese che però è sembrata troppo ‘liscia’. O meglio: scialba. Scipida. Insomma, quando il sugo non è proprio denso c’è qualcosa che è andato storto sicuramente. Provate a ripensare: avete messo troppa acqua? Quanto l’avete fatta cuocere? Che tipo di carne ci avete messo? Insomma, sono tutti dettagli che però possono caratterizzare il piatto.

Se volete una genovese densa dovete assolutamente aggiungere, durante la cottura, una patata. Bisogna lavarla e pelarla e poi metterla in pentola. Potete metterla tutta intera oppure tagliata a dadini. Potete anche scegliere di tagliare dei dadini talmente piccoli che durante la lunga cottura si scioglieranno. Se, invece, la lascerete intera, a fine cottura la rimuoverete. Stiamo cucinando una genovese, non pasta e patate. Per cui, attenzione ai dadini: non devono assolutamente essere troppo grandi. Questo è un semplice trucchetto della nonna che, però, può tornare davvero molto utile. La patata rilascerà le giuste dosi di amido e darà al vostro piatto una consistenza favolosa. Provateci e non ve ne pentirete!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post