George Youssef -30 kg in 9 mesi, come ha fatto? La parola agli esperti

L’imprenditore si è raccontato alla rivista Men’s Health a cui ha spiegato la storia di come sia riuscito a perdere 30 chili in soli nove mesi. Incredibile trasformazione, irriconoscibile!

George Youssef -30 kg in 9 mesi dieta
George Youssef settembre 2021 (Facebook)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Questa storia si può dire a lieto fine arriva da Dubai, dove il consulente e investitore George Youssef nel giro di 9 mesi è passato da 102 a 71 chili.

Avete letto bene, meno 30 chili che ha buttato letteralmente via dopo aver iniziato il suo dimagrimento nel settembre 2021.

L’uomo si è raccontato alla rivista americana Men’s Health a cui ha spiegato che ha iniziato a mettere su peso dopo lo scoppio della prima pandemia di Covid-19.

I ritmi frenetici che aveva condotto fino a quel momento sono crollati, la dieta sregolata, il sistema sonno-veglia modificato e il cibo come unica consolazione a cui affidarsi per trovare pace.

Alla rivista ha spiegato che ha cambiato il suo stile di vita diventato in quel momento troppo “stretto” per lui. “Il grande cambiamento per me è stato cambiare la routine”, ha detto Youssef. Come? Vediamolo subito.

La dieta di George Youssef, il parere dell’esperto

La prima cosa che ha cambiato sono stati gli orari dei pasti: “Ho smesso di pianificare i pasti in base alle mie giornate, e ho fatto il contrario: ho cominciato a pianificare le giornate intorno al cibo“. Ha dichiarato.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

cibi fanno ingrassare dieta
Cibi che fanno ingrassare a dieta (Canva)

Ha cercato di mantenere la colazione tra le 7 e le 8 del mattino, il pranzo tra le 15 e le 16, ed infine la cena tra le 20 e le 21. Addio agli snack dolci e ai suoi amatissimi caffè e frullati caloriciche ha sostituito con frutta fresco o secca.

Dopo colazione o cena, ma anche durante le lunghissime telefonate di lavoro ha iniziato a camminare moltissimi chilometri che gli hanno permesso di ottenere nel breve tempo i risultati desiderati.

Insieme alla dieta e alle camminate ha inserito però anche lo strongman work, un allenamento molto intensivo con i pesi che svolgeva in palestra 3 volte la settimana.

Costruire una routine, la storia di Youssef insegna

Il professore Gian Mario Migliaccio, biologo specializzato in Scienze della Nutrizione, Scienze dello Sport e Psicologia (@migliacciogm), interpellato dal Corriere ha così esposto il suo punto di vista sulla storia di George:

Questo calo è fisiologico: limitandosi a fare una dieta ipocalorica si perdono in media 500 grammi di massa grassa a settimana (2 chili al mese)“.

E ancora: “Se però si abbina l’attività fisica si arriva facilmente ai 3 chili al mese che ha perso Youssef. Il vantaggio non sta solo nel dimagrimento: allenandosi si tonificano i muscoli che con la sola dieta si perdono, senza contare i benefici sul sistema cardiovascolare e sul metabolismo“.

Il medico spiega quindi che il corpo tende a resettarsi in questo modo, abituandosi a mangiare meglio e consumando di più, con risultati ottimale fin dalle prime settimane.

Esercizio fisico di tipo anaerobico unito ad un dieta ipocalorica permette di dare vigore ad un metabolismo spento e poco pratico a muoversi.

Inoltre anche l’orario controllato dei pasti è un elemento interessante che abitua il corpo ad assumere un nuovo ritmo costante e proseguire così il regime alimentare con maggiore facilità.

Migliaccio spiega che per quanto riguarda la preferenza dei cibi non deve sussitere il problema.

Bisogna mangiare tutto, perché l’alimentazione, oltre che equilibrata, deve essere variegata. Oltre alla pasta, per esempio, esiste una miriade di cereali che vanno dal riso all’orzo, passando per pseudocereali come la quinoa. Lo stesso vale per il pesce, la carne, o le fonti proteiche vegetali, ma anche per le verdure”.

Ricorda però sempre di contattare un medico professionista in grado di poter dare tutto l’apporto di cui si ha bisogno, senza errori legati al fai da te che spesso possono essere deleteri per la salute del paziente.

George Youssef -30 kg in 9 mesi dieta
George Youssef prima e dopo (Foto @menshealth.com)

La storia di Youssef però dovrebbe esservi da esempio, in quanto solo la volontà è lo unico strumento realmente necessario per perdere peso con regolarità e risultati sul lungo periodo, ovviamente associata ad un metodo funzionale.