Gettali nel bidet e cambierà tutto: quello che succede ti lascia senza parole

Del caffè non si butta via nulla, neppure i fondi che possono essere usati in modo intelligente per la pulizia dei sanitari del bagno. Vediamo come, ne resterete sorpresi!

Sanitari del bagno
Sanitari del bagno (Foto di Stefano Ferrario da Pixabay)

LE RICETTE PIU’ CLICCATE DI OGGI:

Se vi siete persi il nostro articolo “Altro che concime! I fondi del caffè possono essere usati in un modo che non ti aspetti“, non sapete allora cosa poter creare con questo meraviglioso prodotto naturale.

Non solo i fondi del caffè, sono ottimi fertilizzanti per le piante e repellenti naturali contro gli insetti infestanti (come le lumache).

Sono ottimi per realizzare fantastici scrub da massaggio per viso e gambe, per realizzare pediluvi defaticanti assieme all’acqua calda, aiutano ad eliminare gli odori cattivi nei cassetti degli armadi o in frigo (nel primo caso da inserire all’interno di sacchetti di cotone, nel secondo in vasetti di vetro aperti).

La lista però continua. Un alto uso riguarda la pulizia dei sanitari, magari quelli più incrostati e ingialliti che il tempo ha macchiato e che neppure la candeggina riesce a sbiancare. Come realizzare tutto questo in poche semplici mosse? Vediamo insieme questo trucco eccezionale.

Bidet splendente, usa i fondi del caffè. Ecco come

I fondi vanno bene anche sbiancare i sanitari del bagno, quindi water e lavandino. Basterà strofinarlo con una spugna umida e dell’acqua calda ed il gioco è fatto.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Fondi del caffe mille usi concime beauty pulizie
Fondi del caffe (Foto di fotoduets AdobeStock)

Non solo però. Se a casa avete il bidet (ed il wc) ingiallito e macchiato da incrostazioni persistenti, allora non vi resta che preparare una miscela in grado di mandare via il ristagno del calcare ed i cattivi odori.

All’interno di una bacinella unite 1 cucchiaio abbondante di caffè e 1 litro di acqua tiepida, mescolare bene e versare il tutto all’interno del bidet.

Lasciare agire per circa 15 minuti, quindi procedere a pulire con il detersivo e l’acqua. Per un risultato efficace sul breve periodo ripetere l’operazione anche due volte a settimana.

pulizia del water fai da te
Pulire il wc (foto da pexels di karolina-grabowska)

Quindi in Italia il caffè non è solo la bevanda più bevuta ma anche quella che garantisce un utilizzo secondario di riciclo completo e maggiore visto il lungo elenco che abbiamo appena fornito.

Esistono altri utilizzi dei fondi del caffè? Se li conoscete fateceli sapere, la condivisione è l’anima del progresso sociale e civile.