Gianfranco Vissani fuori controllo: “Ti do un cazzotto” all’ispettore dell’Asl. I dettagli dell’accaduto

Il noto chef è stato vittima di un terribile scherzo che lo ha mandato su tutte le furie, vediamo cosa gli hanno combinato.

Gianfranco Vissani Scherzi a Parte dettagli
Gianfranco Vissani (Foto Instagram)

Da sempre lo chef è conosciuto per la sua indole poco socievole e avvezza alla critica verso chi lavora con e per lui. Esige precisione nell’esecuzione dei piatti ma anche scrupolosità nel raccontare le materie prime oltre ad amare follemente il lavoro di squadra e l’ordine in cucina.

Si chiama Casa Vissani il ristorante che il cuoco umbro Gianfranco Vissani gestisce con la sua famiglia, l’ex moglie Giovanna Di Girolamo, la sorella Lucia Paola, il figlio Luca e la nuora, Veronica Amitrano. Si trova a Baschi e il locale con una stella Michelin propone ricette del territorio, valorizzando però tutte le eccellenze gastronomiche nazionali.

Qualche mese fa è stato vittima di uno scherzo organizzato da “Scherzi a Parte” trasmesso però solo durante la diretta di ieri sera su Canale Cinque. Vediamo cosa gli hanno combinato.

Gianfranco Vissani non si trattiene, lo scherzo lo ha distrutto

Lo staff della trasmissione ha organizzato lo scherzo in occasione della riapertura post lockdown del locale umbro di Vissani, intervistato da una finta giornalista dello show “Stasera Italia” riguardo le norme anti Covid e le disposizioni adottate per mettere in sicurezza i clienti.

Gianfranco Vissani Scherzi a Parte dettagli
Vissani con il suo staff al completo (Foto Instagram)

Nei mesi scorsi lo chef aveva spesso polemizzato, ospite in tv, sulle norme anti Covid previste per la ristorazione. Prendendo la palla al balzo, gli autori hanno pensato bene di mandargli un’ispezione Asl proprio durante l’intervista.

Il finto ispettore spiega allo chef: “Facciamo un controllo per l’apertura di domani. Prendete la temperatura“. Il cuoco ha però iniziato subito ad ostacolare le operazioni: “Io non apro domani, chi gliel’ha detto? Chi c***o gliel’ha detto? Non mi rompere i c******i. Ti do un cazzotto!! Ma chi ti ha chiamato?“.

Ha spiegato inutilmente poi di essere in fase di registrazione di un’intervista per un programma televisivo ma questo non è bastato ad allontanare la squadra che sempre più impassibile ha criticato anche i divisori necessari in cucina e i tavoli che non erano stati disposti alla giusta distanza.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Scherzi a Parte (@scherziapartemediaset)

POTRBBE INTERESSARTI ANCHE –> Valentina Vignali è distrutta. Quello che ha fatto l’ha devastata

Prima che la situazione degenerasse e Vissani esplodesse per la collera, gli è stato rivelato che si trattava di uno scherzo ben riuscito per la gioia dell’uomo visibilmente sollevato.