CheCucino il weekend: girelle di pizza super filanti. Ricetta pronta in 10 minuti

Si preparano direttamente all’interno degli stampini dei muffin, quindi semplicissime ma dal grande effetto scenico. Ottime come antipasto ma anche per la merenda dei bambini. 

Girelle di pizza ricetta super veloce
Girelle di pizza (Foto di captainmilos AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Facili, veloci e super filanti pronte in pochi minuti e ottime ad ogni ora sia calde che fredde. Se non avere ancora provato le nostre girelle-muffin alla pizza non sapete cosa vi siete persi!

I passaggi sono semplici: preparare l’impasto della pizza, far lievitare, stenderlo con il mattarello e farcirlo con pomodoro e mozzarella, arrotolare, tagliare le girelle e infornare. Voilà, il gioco e fatto.

Se vi abbiamo ingolosito, proseguite nella lettura dei vari passaggi, ci pensiamo noi a guidarvi dell’affascinante mondo della pizza-merenda-antipasto più veloce che abbiate mai visto.

Ingredienti e preparazione delle girelle di pizza super veloci

Per la farcitura andate molto secondo i vostri gusti. Noi ci siamo rifatti alla classica margherita con pomodoro e mozzarella, ma potete anche virare a pomodoro, prosciutto e funghi, oppure Gorgonzola Dop e funghi. Che ne dite?

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Finto sugo di pomodoro barbabietole ricetta
Finto sugo di pomodoro (Foto di fahrwasser AdobeStock)

INGREDIENTI

  • 100 g farina 00
  • 100 g farina manitoba
  • 8 g lievito di birra fresco
  • 100 g acqua naturale tiepida
  • 20 g olio evo
  • Sale qb.

Per la farcitura delle girelle:

PREPARAZIONE (circa 90 min)

In una ciotola capiente unire l’acqua con il lievito e lasciarlo sciogliere bene, quindi aggiungere le farine setacciate, l’olio ed il dale. Con le mani iniziare ad impastare molto accuratamente procedendo con movimenti dall’altro verso il basso in modo da dare elasticità all’impasto e attivare il lievito.

Quando si sarà formata una palla liscia e morbida (fate al prova buco del dito che infilato nell’impasto deve risalire), coprire con un canovaccio e lasciar lievitare circa 1 ora in forno spento con la luce accesa.

Quanto dovrebbe lievitare un impasto? In questo caso 1 ora ma dipende molto dal tipo di farina utilizzata e dalla preparazione che si deve ottenere alla fine.

Una volta trascorso il tempo indicato, stendere l’impasto sul piano di lavoro ben infarinato e creare un rettangolo ampio almeno 30×36 cm. Quindi ricoprire di passata di pomodoro, origano secco e mozzarella tagliata a dadini.

Con le mani facendo molta attenzione, iniziare ad arrotolare la pasta come un salame. Chiudere bene i bordi a fiocco e tagliare 8 girelle dello stesso spessore.

mozzarella da banco frigo quale migliore
Mozzarella a fette (foto da Pixabay di TaniAviles)

Inseritele quindi all’interno di altrettanti stampi per muffin (meglio se di silicone), altra spolverata di origano, quindi infornare a 200° C per 20 minuti circa a forno statico. Una volta cotte le vostre girelle-pizza-muffin attendere che si freddino un pò e servire a tavola.