Gli Abbinamenti Consigliati E Quelli Da Evitare A Tavola

Gli Abbinamenti Consigliati E Quelli Da Evitare A Tavola
LA PREPARAZIONE

Per essere sempre in forma non basta evitare o diminuire drasticamente certi alimenti, ma bisogna saper equale coppie di alimenti vanno consumati insieme e quali coppie sono sconsigliate. Infatti alcune coppie di alimenti possono rallentare o velocizzarne l’assimilazione e il nostro scopo è di illustrarvi gli abbinamenti più giusti e quelli più sbagliati.

ThinkstockPhotos-187880282

Una delle regole basilari per dimagrire è di consumare durante lo stesso pasto cibi dalle condizioni digestive molto simili.

Ad esempio una delle associazioni alimentari più sagge per la prima colazione è di mangiare cereali e frutta secca, ovviamente in proporzioni non esagerate, dato che la frutta secca è alquanto calorica. Oppure potete optare per caffè e frutta, in modo da avere la giusta dose energizzante e gli zuccheri necessari per una partenza sprint e poco calorica.

Inoltre diventa importante per una forma perfetta abbinare a pranzo o a cena cereali e legumi perché favoriscono la digestione. Legumi e verdure è un’altra associazione di cibi per dimagrire. Ad esempio potete associare un piatto di lenticchie o di fagioli con uno di insalata o una porzione di pomodori.

Pasta e verdure è un altro ottimo connubio, in quanto i carboidrati si sposano perfettamente con le verdure che sono poco caloriche. Quindi semaforo verde a dei bei piatti di pasta con le rape o con le melanzane.

Un altro connubio perfetto è quello tra grassi e proteine, in modo da stabilizzare lo zucchero nel sangue e raggiungere presto il senso di sazietà: ad esempio yogurt e cioccolato è una merenda pomeridiana sana e corretta.

Un altro consiglio utile per il pranzo è l’abbinamento tra polipo e verdure grigliate, ottimo anche come pasto da consumare in ufficio. Il formaggio contiene colesterolo, ma i danni sono limitati se insieme mangiate una porzione abbondante di verdure.

Tra gli abbinamenti da evitare annoveriamo quello dei legumi con carne, pesce, latte, formaggio oppure uova, in quanto possono causare problemi di digestione. Un’altra associazione sconsigliata è quella di carne e pesce. Meglio la carne a pranzo e il pesce a cena. Da evitare anche uova e pesce che non andrebbero consumati nello stesso momento.

Un altro abbinamento da evitare, e qui cadrà un mito, è la pasta con le patate. Inoltre se mangiate la pasta meglio rinviare il pane a cena.

 

Condividi sui social
Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post