Gli alimenti che aiutano a prevenire la carie

Gli alimenti che aiutano a prevenire la carie

Prendersi cura dei propri denti è essenziale se si vuole evitare la carie, le malattie gengivali e la perdita dei denti, ma la cura dei denti non dipende solo dall’igiene orale. Alcuni alimenti contengono proprietà che possono aiutare a rafforzare e mantenere sani i vostri denti.

Fragole – Le fragole sono ottime per i denti e le gengive in quanto contengono alti livelli di vitamina C, che aiuta l’organismo a produrre il collagene necessario per mantenere inalterato lo smalto.

Salmone – Il salmone è pieno di vitamina D. La vitamina D è essenziale per la salute orale in quanto aiuta il corpo ad assorbire il calcio, che è vitale per gengive, ossa e denti sani. Oltre ad aiutare il corpo ad assorbire il calcio, il salmone stesso contiene alti livelli di minerali.

Chewing gum senza zucchero – Masticare una gomma senza zucchero produce più saliva in bocca, il che aiuta a ridurre l’accumulo di acido e placca, rafforzando così i denti e riducendo il rischio di carie.

Anatra e bistecca cotte – L’anatra e la bistecca cotte contengono fosforo, che è buono per proteggere l’osso e lo smalto.

Cioccolato fondente – Gli antiossidanti presenti nel cacao aiutano a neutralizzare i batteri che causano l’alitosi (alitosi). Il cioccolato fondente con almeno il 70% di cacao contrasta il desiderio di cibi zuccherati e fa bene alla salute dentale.

Carote, mele e sedano – Mangiare carote, mele e sedano dà alla tua bocca un buon risultato producendo molta saliva che aiuta a neutralizzare i batteri. Queste verdure agiscono quasi come uno spazzolino da denti naturale, massaggiando le gengive e “spazzolando” i denti mentre mastichi.

Anacardi e arachidi – Sia gli anacardi che le arachidi contengono calcio e vitamina D, e il loro consumo aiuta anche a stimolare la saliva.

Cipolle – Se consumate crude, le cipolle hanno potenti proprietà antibatteriche che aiutano a uccidere i batteri dannosi sui denti

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post