Gli alimenti per ridurre girovita e grasso addominale

Gli alimenti per ridurre girovita e grasso addominale

di Ivana Tramontano

prova costume esercizi

Tutti sanno che per perdere grasso la dieta è il singolo aspetto più importante e mangiare più spesso questi sei alimenti (con moderazione) potrebbe aiutarti a perdere il grasso addominale. Quali sono?

Il grasso viscerale viene spesso definito come il tipo più pericoloso di grasso. Ciò è dovuto alla sua posizione vicino agli organi vitali tra cui fegato, stomaco e intestino. Il grasso viscerale può anche accumularsi nelle arterie ed è talvolta noto come “grasso della pancia” o “grasso attivo” perché può aumentare attivamente il rischio di gravi problemi di salute. Può aumentare la resistenza all’insulina anche se una persona non ha mai avuto il diabete o pre-diabete. Secondo i principali esperti di salute, una dieta con questi alimenti aggiunti potrebbe aiutarti a perdere il grasso viscerale pericoloso.

Mangiare più patate dolci, verdure, piselli, mele, hummus e semi di chia potrebbe aiutarti a perdere grasso viscerale.

Le patate dolci sono un’ottima fonte di fibra solubile che aiuta a ridurre il grasso sopprimendo l’appetito. La fibra solubile aiuta a rallentare la consegna di cibi digeriti dallo stomaco all’intestino. Quando la fibra solubile raggiunge il colon, viene fermentata dai batteri intestinali e trasformata in acidi grassi a catena corta.

Le verdure possono aiutare una persona a ridurre il grasso della pancia e promuovere la perdita di peso. Uno dei maggiori benefici delle verdure quando si cerca di perdere grasso è che forniscono una grande quantità di volume e sazietà con poche calorie e mangiare più piselli può essere di aiuto. Ottime anche le mele: una mela grande contiene cinque grammi di fibre e questo aiuta a sentirsi sazi.

Uno studio sul Journal of Nutrition and Food Sciences ha riscontrato che coloro che mangiano regolarmente hummus assorbono il 52 percento in più di fibre, il 13 percento in più di grassi polinsaturi e il 20 percento in meno di zucchero rispetto ai non consumatori. I risultati sono che il girovita di quelli che consumano hummus è, in media, dell’8 percento più piccola rispetto a chi non ne mangia.

I semi di Chia sono noti per aiutare nella perdita di peso, sono ricchi di nutrienti e offrono numerosi benefici per la salute. I semi sono ricchi di fibre e possono fare miracoli se aggiunti a una colazione mattutina per aiutarti a perdere grasso viscerale. Avere una dieta ricca di questi sei alimenti con la quantità raccomandata di esercizio fisico, può aiutare a perdere grasso viscerale e ridurre il rischio di gravi complicazioni per la salute.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post