Gli errori da non commettere nella frittura degli alimenti: fate attenzione

Gli errori da non commettere nella frittura degli alimenti: fate attenzione

LA PREPARAZIONE
di Marco

Per la frittura bisogna assolutamente evitare questi errori: in molti non lo sanno e continuano a farlo inconsapevolmente. Ecco di cosa parliamo

errori frittura
Gli errori da non commettere durante la frittura

Non tutti sono degli chef professionisti! Non tutti sono nati per stare ai fornelli. Spesso, però, anche quelli che in realtà hanno delle ottime doti per la cucina commettono degli errori. Errori, per esempio, che riguardano la cottura degli alimenti. Ad esempio, quando friggete, come lo fate? Proviamo a pensarci un attimo. Usiamo una pentola dai manici alti o una padella bassa. Questo è un aspetto da non sottovalutare e soprattutto bisogna saper scegliere in base agli alimenti che vogliamo friggere. Per alcuni, bisogna utilizzare la pentola alta, per alti quella bassa e larga. In effetti, esistono tanti dettagli a cui bisogna fare attenzione in cucina. E questo è sicuramente uno di quelli. Vediamo, adesso, quali sono gli errori che si possono commettere inconsapevolmente durante la frittura.

Frittura: quali errori bisogna assolutamente evitare

Ognuno di noi ha un budget con dei limiti per la spesa al supermercato, no? Beh, forse chi è ricco sfondato e sta leggendo questo articolo potrebbe sentirsi in parte discriminato e, per questo, chiediamo preventivamente scusa. Tuttavia, anche chi ha tanti soldi nel portafogli potrebbe voler fare attenzione a quanto spende per l’alimentazione. Questo per dire che tante volte si cerca di risparmiare sull’olio per la frittura. Così, se ne mette poco all’interno della pentola o della padella. Ecco, è un errore assolutamente da evitare perché il cibo potrebbe essere fritto male e rimanere addirittura incollato al fondo della padella.

Altro errore da non commettere: tutti i cibi infarinati, come ad esempio le alici, devono prima essere ‘scossi’. In questo modo, farete cadere la farina in eccesso fuori dall’olio di frittura ed eviterete di sporcarlo troppo presto. Questo vale anche per il pangrattato. Tutti i cibi devono avere la giusta dose di farina o di pangrattato attaccati: se c’è un eccesso, bisogna evitare e farli cadere nel piatto dove li avete riposti prima di friggerli.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post