Gli Struffoli Napoletani

PREPARAZIONE: 40 minuti COTTURA: 10 minuti
Gli Struffoli Napoletani: la preparazione

PRESENTAZIONE

Gli struffoli sono un dolce tipico della tradizione napoletana, solitamente sono un dolce natalizio, ma a nostro avviso sono buoni da gustare tutto l’anno.

Gli struffoli sono un dolce composto da un’infinità di palline agglomerate e legate tra lo loro con il miele e possiamo farcirli come più ci piace.

Si possono decorare con confetti, gocce di cioccolata, canditi, nocciole  e altro ancora a secondo dei gusti.

ThinkstockPhotos-457072729

INGREDIENTI

  • 500 g di farina
  • 3 uova
  • 100 g di zucchero
  • 50 di burro
  • 1 bicchierino di strega
  • limone grattugiato
  • sale un pizzico
  • bicarbonato un pizzico
  • olio per friggere

PROCEDIMENTO

Prendete una spianatoia.

Fate sciogliere il burro a bagno maria

Fate una fontana con la farina, aggiungete le uova intere, lo zucchero, incorporate il burro fuso, grattugiate la scorza di un limone precedentemente lavato e asciugato e aggiungete un pizzico di sale e un pizzico di bicarbonato, ed infine versateci il bicchierino di strega.

Cominciate ad amalgamare gli ingredienti con l’aiuto di una forchetta, poi passate all’utilizzo delle mani.

Impastate energicamente per dieci minuti abbondanti.

Lasciate riposare per 1 ora.

Sulla spianatoia rimpastate la pasta e cominciate:

  • tagliate un pezzo di pasta più tosto grandino della grandezza di una arancia, ricavatene dei cordoncini di circa 1 centimetro di diametro
  • tagliateli per ottenere tanti cubetti e con essi fate delle palline.

In un tegame abbastanza profondo  fate scaldare l’olio,  i struffoli devono friggere in abbondante olio.

Una volta fritte tutte le palline e quindi lasciate scolare su carta per frittura, fate raffreddare.

Fate sciogliere e quindi scaldare il miele in un tegame,  aggiungendo un bicchierino di acqua, rovesciate gli struffoli un po’ alla volta e fate sì che il miele aderisca su tutte le palline.

Prendete ora un bel piatto da portata e adagiate molto velocemente gli struffoli con il miele ancora caldi  e formate una ciambella.

Non vi resta che decorarli a vostro piacimento.

Il dolce è pronto!

Buon appetito.

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post