Gnocchi con cozze, pecorino e menta: il primo piatto all’insegna del mare

Se siete indecisi o indecise su quale primo piatto preparare per il vostro pranzo, abbiamo la risposta che fa per voi! I gnocchi con cozze, pecorino e menta sono una pietanza super gustosa all’insegna del sapore del mare. Scopriamo insieme come si realizzano.

gnocchi cozze pecorino menta
Gnocchi con cozze, pecorino e menta (Canva)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Insalata di mare, la ricetta che porta a tavola il profumo autentico dell’estate
  2. Calamari ripieni al profumo di limone, un secondo piatto da leccarsi i baffi! Pronto in pochi minuti
  3. Freschi e dissetanti, qual è il migliore tra melone e anguria? Proprietà e i valori nutrizionali

Cucinare è sinonimo di fantasia e sperimentazione: quando i nostri commensali si leccano i baffi dopo aver assaggiato la nostra creazione scaturisce in noi un senso di soddisfazione infinito.

È proprio ciò che vuole dimostrare questa ricetta: creare un perfetto connubio tra gnocchi, cozze, pecorino e menta è l’obiettivo di tale piatto.

Senza perderci in ulteriori chiacchiere ed indugi andiamo a scoprire insieme come si realizza questa squisita pietanza.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Ingredienti e preparazione degli gnocchi con cozze, pecorino e menta

Se non gradite la consistenza o il sapore degli gnocchi, potrete sostituire questo alimento con una confezione di paccheri o con una calamarata fresca. 

Al contrario, se volete realizzare in casa i vostri gnocchi, vi lasciamo la ricetta: basterà cliccare sul seguente link.

gnocchi fatti casa
Gnocchi fatti in casa (Canva)

INGREDIENTI (dosi per 4 persone):

  • 500 g di gnocchi
  • 700 g di cozze
  • 200 g di pomodori datterini
  • olio extravergine di oliva qb.
  • sale qb.
  • pepe qb.
  • menta qb.
  • un ciuffo di prezzemolo
  • 150 g di pecorino romano
  • 1 spicchio d’aglio

PREPARAZIONE (circa 40 minuti):

Per prima cosa si dovrà far scaldare in una padella uno spicchio d’aglio ed il prezzemolo con un filo di olio extravergine di oliva. Dunque inserite anche le cozze e copritele finché non si saranno aperte del tutto. 

Quando avrete raggiunto tale risultato, sgusciatele e filtratene l’acqua. Nel frattempo in un’altra padella cuocete i pomodori datterini, precedentemente tagliati a metà, insieme a un filo d’olio e la menta.

Unite a questo composto anche l’acqua delle cozze e lasciate cuocere il tutto per circa 10 minuti. Contemporaneamente potrete iniziare a cuocere anche gli gnocchi.

Aggiungete altra acqua di cottura delle cozze in padella e gli gnocchi appena vengono a galla. Quindi, fate ridurre leggermente la salsa creata.

cozze pecorino gnocchi menta
Un piatto di cozze (Canva)

Infine non vi resterà che aggiungere fuori dal fuoco il pecorino romano, altra menta e una spolverata di pepe. Mantecate il tutto in padella et voilà: la ricetta è portata a compimento. Buon appetito!