Gnocchi di patate: l’ingrediente ‘speciale’ che renderà unico il vostro piatto

0
35
Gnocchi di patate: l'ingrediente 'speciale' che renderà unico il vostro piatto (Fonte foto: Pixabay)
Gnocchi di patate: l'ingrediente 'speciale' che renderà unico il vostro piatto (Fonte foto: Pixabay)

La ricetta per realizzare degli gnocchi di patate che con l’aggiunta di questo ingrediente ‘speciale’ avranno un sapore unico

Gnocchi di patate: l’ingrediente ‘speciale’ che renderà unico il vostro piatto (Fonte foto: Pixabay)

Gli gnocchi di patate sono un piatto gustosissimo amato da tutti. Si possono abbinare a diversi e squisiti condimenti a seconda del gusto che preferiamo dare al nostro piatto. Famosissimi sono gli gnocchi alla sorrentina, che molto spesso portiamo sulle tavole, pomodoro e mozzarella filante fanno da padrone in questi piatto. Oggi però vogliamo svelarvi un altro condimento che darà un gusto unico ed imperdibile  al vostro primo piatto adatto al menù della domenica. Scopriamo insieme l’ingrediente segreto.

LEGGI ANCHE >> Gnocchi pronti in 5 minuti 

Gnocchi di patate: con questo ingrediente speciale saranno unici

Vi basterà poco per innamorarvi di questo piatto. Quello che ci occorre per preparare il condimento dei nostri gnocchi di patate è:

  • Gnocchi di patate
  • Seppie
  • Scalogno
  • Pomodorini
  • Rucola
  • Sale e olio

In una pentola alta cuocete i vostri gnocchi. Non buttate poi l’acqua di cottura perché vi servirà dopo. Pulite e tagliate le seppie. In una padella grande ed antiaderente mettete un filo d’olio e lo scalogno tagliato in maniera molto sottile. Fate soffriggere un po’ dopodiché calate le seppie e fate cuocere. Dopo un po’ aggiungete qualche pomodorino, giusto per dare un po’ di colore, non esagerate. Fate cuocere a fuoco lento ed aggiustate di sale. Da parte su un tagliere, fare un trito di rucola e mettetelo da parte. Ci servirà quando dovremo condire gli gnocchi. Quando avrete cotto i vostri gnocchi, trasferiteli all’interno della padella contenente le seppie e ripassate in padella gli gnocchi. Se necessario, allungare con un po’ di acqua di cottura per formare una cremina. Quando saranno pronti, e avrete tolto la padella dal fuoco, aggiungere il trito di rucola che avete precedentemente preparato ed amalgamate il tutto. L’aggiunta della rucola vi darà un tocco di freschezza. Per l’impiattamento non dimenticate l’aggiunta di un filo d’olio. E buon appetito!