Gnocchi di zucca

PREPARAZIONE: 40 minuti COTTURA: 10 minuti
Gnocchi di zucca: la preparazione

PRESENTAZIONE

Gli gnocchi di zucca sono un primo piatto assai indicato per l’autunno, dal sapore vellutato e semplici da preparare, che sapranno stupire tutti i vostri commensali di qualsiasi età. Al termine della cottura potrete condire come meglio preferite, o con il classico condimento a base di burro fuso e salvia, oppure con una salsa alla crema di noci o, infine, con la salsa di taleggio. Noi vi proporremo la ricetta realizzata con le patate, ma se volete un prodotto più leggero potete evitare il loro impiego.

ThinkstockPhotos-518818375

INGREDIENTI

  • 350 gr di zucca
  • Noce moscata q.b.
  • 350 gr di patate
  • Sale e pepe q.b.
  • Un uovo

PROCEDIMENTO

Iniziate con il tagliare la zucca a pezzi abbastanza grandi, togliete i semi interni e mette i pezzi di zucca in una placca da forno rivestita con carta da forno e mettete in forno preriscaldato ad una temperatura di 180°C per 20 – 25 minuti. Dopo di che togliete la buccia e aspettate che diventi tiepida.

Una volta intiepidita passatela al passaverdure e lasciate da parte. Intanto fate cuocere in acqua salata e bollente le patate con la buccia, precedentemente lavate, poi togliete la buccia e passate nel passaverdura.

Adesso unite le patate e la zucca, aggiungete la farina, il sale, l’uovo, il pepe e la noce moscata e amalgamate il tutto, fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Adagiate su una spianatoia infarina, iniziate a preparare dei rotolini e formate degli gnocchi di un centimetro di lunghezza, passandoli singolarmente sui rebbi di una forchetta, poi immergete gli gnocchi di zucca in acqua salata che bolle. Scolateli con la schiumarola man mano che arrivano a galla e servite nei piatti ancora ben caldi. Potete condire con burro fuso e foglie di salvia oppure con crema di noci o salsa di taleggio.

 

Condividi sui social
Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post