Gnocchi di patate con calamari e crema di piselli. La ricetta che sorprende anche te!

Un piatto da leccarsi i baffi e una presentazione da alta cucina! Con pochi accorgimenti rimarrai stupita dal risultato: gnocchi di patate su crema di piselli, un piatto da chef stellati.

ricetta Gnocchi calamari crema di piselli
Gnocchi di patate (Foto di Umbe Ber da Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Frittelle di patate e prosciutto, perfette per una cena da leccarsi i baffi
  2. Cestini di pasta frolla: la base per dolci mignon in versione senza uova né burro
  3. Cosa succede se fai bollire la Coca Cola? Incredibile, nessuno se lo aspetterebbe

Gli gnocchi sono sempre graditi, se fatti con le proprie mani, il risultato è assicurato: i complimenti arriveranno a fiumi.

Questo piatto si presta a diversi tipi di eventi sia formali sia informali. Può andare bene quando tra gli ospiti esiste una relazione amichevole oppure quando c’è una relazione professionale. La differenza può essere fatta nel tipo di presentazione.

 

Ingredienti e preparazione degli Gnocchi, calamari e crema di piselli

Ingredienti per 4 porzioni. Le patate devono essere fredde per lasciare evaporare l’acqua che si portano dietro.

Segui le indicazioni di seguito riportate per ottenere un piatto da fare invidia ai grandi chef. Se invece vuoi prepararli per una cena informale puoi unire la crema di piselli agli gnocchi mescolare delicatamente, impiattare e guarnire con gli anelli di calamari.

 

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

 

ricetta Gnocchi calamari crema piselli
Calamari (Foto di Bart-ter-Haar da Pixabay)

INGREDIENTI

Per gli gnocchi:

  • 1 kg circa di patate a pasta soda
  • 500 gr di farina
  • sale fino

 

Per il condimento:

  • 300 gr di piselli
  • 4 calamari piccoli già puliti
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 bicchiere scarso di vino bianco
  • sale
  • peperoncino

PREPARAZIONE

Fai bollire le patate, nel frattempo prepara i calamari lavandoli e tagliandoli a rondelle. Fai rosolare l’aglio con il peperoncino e unisci i calamari. Quando saranno ben arricciati sfuma con il vino bianco. Quando evapora abbassa la fiamma e lascia cuocere per altri 15 minuti.

Lessa i piselli e frullali con poca acqua di cottura, un filo di olio e un pizzico di sale. Durante i tempi di attesa sbuccia e schiaccia le patate. Mettile in una ciotola e aggiungi la farina e il sale. Comincia ad impastare fino a formare un panetto poco appiccicoso.

Infarina il piano di lavoro e crea dei rotolini dello spessore desiderato. Taglia gli gnocchi e mettili da parte spolverandoci sopra altra farina. Nel frattempo fai bollire l’acqua e quando hai finito di tagliarli versali nell’acqua bollente tutti insieme. Appena salgono a galla toglili con un cucchiaio bucherellato.

 

ricetta Gnocchi calamari crema di piselli
Crema di piselli (Foto di MPaola AdobeStock)

Se vuoi fare una bella presentazione invece di unire la crema di piselli agli gnocchi, lasciali bianchi prepara un piatto come nella foto in alto e metti sopra gli gnocchi appena scolati. Aggiungi i calamari e decora con i tentacoli.