Gnocchi di patate al forno, la ricetta per farli super filanti è solo questa

Gli gnocchi di patate al forno sono un primo piatto godurioso, ma se li volete super cremosi e filanti la ricetta è solo questa che vi sveliamo.

gnocchi alla sorrentina
Gnocchi alla Sorrentina (foto da AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Gli gnocchi di patate al forno sono un primo piatto super godurioso. La ricetta nasce in Campania, più precisamente a Sorrento ed infatti sono comunemente conosciuti come gnocchi alla sorrentina.

Preparazione base degli gnocchi di patate, sbollentati e conditi con sugo di pomodoro, con la cottura che viene ultima appunto in forno. Ovviamente questo possiamo definirlo come il succo del piatto che è ben più ricco di ingredienti per un risultato che fa gola anche solo a guardarli.

Se volete preparare degli gnocchi di patate al forno super filanti, proprio come la tradizione campana, vuole allora non vi resta che seguire la ricetta che segue.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Gnocchi alla sorrentina come da tradizione

Giovedì gnocchi, fa il detto, in realtà gli gnocchi alla sorrentina sono un tipico piatto domenicale in Campania e con la ricetta della tradizione saprete come stupire tutti i vostri commensali.

gnocchi di patate
Gnocchi di patate freschi (foto da Adobestock)

INGREDIENTI:

Per gli gnocchi:

  • 3 patate grandi
  • 1 uovo
  • 280 g di farina
  • Sale qb.

Per il sugo:

  • 200 g di pomodorini
  • 400 ml di passata di pomodoro
  • Aglio
  • Olio evo qb.
  • Sale qb.

Condimento finale:

  • Mozzarella qb.
  • Parmigiano qb.

PROCEDIMENTO (circa 60 minuti)

Per fare gli gnocchi alla sorrentina iniziate dalla preparazione degli stessi: quindi lessate le patate per una ventina di minuti, schiacciateli con lo schiacciapatate e fate una fontana su di un piano di lavoro. A questo punto aggiungete l’uovo al centro, pizzico di sale e la farina intorno.

Iniziate a mescolare prima con una forchetta e poi impastate a mano per qualche minuto, gli gnocchi di patate non devono essere lavorati molto. Una volta ottenuto un composto liscio ed omogeneo dividetelo in diverse parti fate i classici salsicciotti e ricavatene piccole praline.

Rigate gli gnocchi aiutandovi con il dorso di una forchetta e metteteli da parte.

Passate alla preparazione del sugo: olio in padella e fate rosolare l’aglio, lavate e tagliate a metà i pomodorini lasciateli spadellare per qualche minuto quindi aggiungete la passata di pomodoro. Aggiustate di sale fate cuocere per una decina di minuti.

passata di pomodoro
Passata di pomodoro (foto da Adobestock)

Fate cuocere gli gnocchi per pochi minuti, quindi scolateli e conditeli con il sugo di pomodoro e la mozzarella tagliata a pezzettoni.

Versate in teglia e coprite con il parmigiano, quindi ultimate la cottura in forno a 200° per 10 minuti.