Gonfiore addominale e acidità di stomaco, prova questa tisana detox. Effetti immediati

Se le avete probate tutte e non sapete più come risolvere il problema, il consiglio dei farmacisti è solo uno e vira verso un decotto naturale che può fare la differenza.

Tisana salvia, rosmarino e limone contro acidità stomaco
Tisana salvia, rosmarino e limone (Foto di Anna Pyshniuk da Pexels)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

C’è anche chi pensa a giugno come il mese del detox e della remise en forme per la prova costume, chi pensa che è il momento ideale per privarsi di cibo e nutrienti per raggiungere questo risultato in poco tempo e senza fatica.

Abbiamo già visto più volte che vitamine e idratazione fanno la differenza nel processo legato alla perdita di peso complessivo, in particolare nell’articolo “Con questi cibi smetterai di sentire caldo a cominciare dalla colazione“.

Per smaltire le tossine in eccesso e ritrovare una nuova regolarità intestinale, eliminando anche l’acidità di stomaco ricorrente e quel fastidioso gonfiore addominale, esiste un rimedio più che valido molto semplice che tuti dovrebbero adottare.

I farmacisti consigliano fermenti lattici, estratti vegetali (di carbone), farmaci da banco a base di antiacidi. E se questo non bastasse?

Sempre meglio evitare inutili fai da te che magari possono complicare una situazione già pesante. Chiedere quando possibile consiglio al farmacista di fiducia o al proprio medico di base è la scelta migliore in ogni caso.

Decotti e tisane digestive, la soluzione migliore

Il consiglio è quello di bere molta acqua e svolgere delle brevi passeggiate per permettere al corpo di riprendere i suoi ritmi regolari dopo le tante giornate bloccati in casa durante l’inverno.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

tisane digestive
Tisana (foto di dungthuyunguyen da Pixabay)

La soluzione a volte, invece, è più semplice di quello che si pensa. Basta aggiungere una tisana diuretica calda ad ogni pasto finchè lo stomaco si sente meglio, anche se introdurre i decotti nella propria dieta può fare solo che bene alla salute.

Il procedimento è molto semplice. Scaldare un termos d’acqua e lasciare in infusione tre foglie di salvia, un rametto di rosmarino e due fettine di limone biologico.

Non solo dissetante ma ottima per permettere al tratto intestinale di ristabilire il suo corretto funzionamento, ammorbidito dalla salvia con la sua proprietà coleretiche.

Questa pianta, come anche il rosmarino, è considerata un valido aiuto nel contrastare i disturbi digestivi e può essere utile anche in caso di acidità.

Tisana salvia, rosmarino e limone contro acidità stomaco
Tisana (Foto di Luisella Planeta Leoni da Pixabay)

L’ultima spiaggia, ma devono essere prescritte dal medico, possono aiutare compresse a base di belladonna e papaverina cloridrato, farmaci che aiutano il transito intestinale e la digestione in caso di bruciori.