Graffe napoletane, la ricetta facile per soffici e golose ciambelle

PREPARAZIONE: 30 minuti COTTURA: 30 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Graffe napoletane, la ricetta facile per soffici e golose ciambelle

LA PREPARAZIONE
di Tina
INGREDIENTI
  • 1 kg farina 00
  • 70 g zucchero
  • 100 g burro
  • 4 uova
  • 300 g acqua
  • 25 g lievito di birra
  • una bustina di vanillina
  • un cucchiaino di scorza grattugiata di limone
  • un pizzico di sale
  • olio di semi per friggere q.b.

Come preparare le graffe napoletane, il procedimento passo passo

graffe napoletane

Le graffe napoletane sono un delizioso dolce da poter gustare ogni quando si ha voglia di qualcosa di veramente buono. Sono irresistibili e profumate e ideali per la colazione di tutti i giorni. Inoltre, si preparano in poche e semplicissime mosse. Vi aspettiamo ai fornelli!

1

Versate la farina in una ciotola capiente e create un buco al centro. Aggiungete all’interno il burro a pezzetti, la vanillina, lo zucchero, la buccia grattugiata del limone, un pizzico di sale e le uova.

2

Sciogliete il lievito nell’acqua tiepida e versatelo a filo all’impasto. Poi iniziate a lavorarlo fino ad ottenere un panetto omogeneo. A questo punto, stendetelo con un mattarello su un tavolo infarinato fino ad ottenere uno spessore di mezzo centimetro.

3

Formate le ciambelle con l’aiuto di un bicchiere e di un tappo per il centro. Coprite le graffe ottenute con un panno di cotone e lasciate lievitare per circa 2 ore.

4

Trascorso questo tempo, friggetele in olio bollente fino a completa doratura. Scolatele e ponetele su della carta assorbente poi passatele subito nello zucchero.

5

Le vostre graffe napoletane sono pronte per essere gustate!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post