Granita alle fragole, una ricetta talmente facile che possono prepararla anche i bambini

La ricetta per fare in casa la granita alle fragole, procedimento talmente facile che possono realizzarla anche i bambini.

granita di fragole senza gelatiera
Granita alla fragola (foto da Pixabay di orzalaga)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Il caldo estivo si fa già sentire e per combattere la calura cosa c’è di meglio di una buona e rinfrescante, appunti, granita? Meglio ancora se la si è preparata in casa in pochissimo tempo e magari la si conserva così da tenerla a portata di mano all’occorrenza.

Al limone, al melone e perché no anche all’anguria o alle mandorle, insomma la si può preparare a tantissimi gusti diversi. Che ne dite di vedere allora come si prepara la granita alle fragole? Una ricetta talmente semplice che possono realizzarla anche i bambini.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Granita alla fragola ricetta senza gelatiera

Ci vogliono pochi e semplici ingredienti per preparare in casa la granita a fragola e soprattutto non è necessaria la gelatiera. Ecco come si fa.

granita a fragola ricetta facile
Fragole tagliate (foto da pexels di jenna hamra)

INGREDIENTI

  • 500 g fragole
  • 200 g acqua
  • 150 g zucchero semolato
  • Succo di 1/2 limone

PROCEDIMENTO (circa 10 minuti più riposo)

Per preparare la granita alle fragole iniziate dallo sciroppo di zucchero; in un pentolino versate l’acqua e lo zucchero, portate su fuoco e fiamma bassa portate ad ebollizione mescolando di tanto in tanto. Quindi spegnete e mettete da parte a raffreddare.

Lavate le fragole e pulitele eliminando il piccolo, versatele nel boccale del mixer e unite anche il succo filtrato di mezzo limone e lo sciroppo di zucchero. Azionate e frullate fino ad ottenere un composto liquido e liscio.

Filtrate il succo ottenuto aiutandovi con un colino e versate in un contenitore, coprite con coperchio e lasciate riposare in freezer per almeno 4 ore.

succo di limone
Succo di limone (foto da pexels di pixabay)

Ogni ora tiriamo fuori la granita e mescoliamola in modo da rompere i cristalli di ghiaccio che si formeranno. Trascorse le 4 ore la nostra granita alle fragole è pronta per essere consumata.

Versatela in un bicchiere e accompagnate con qualche foglia di mente per amplificare la sensazione di freschezza.