Gricia cremosa ai pistacchi, un piatto delizioso che si prepara facilmente

La gricia cremosa ai pistacchi è un piatto incredibile, si prepara facilmente. È un piatto tradizionale del Lazio

Gricia
Gricia-foto instagram @davittoriotrastevere

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La pasta alla gricia chiamata anche amatriciana bianca è un primo gustoso che ha origine in Lazio. Si prepara con pecorino romano, pepe nero e guanciale. Assomiglia alla pasta cacio e pepe.

Il piatto è nato a Roma ed è considerato appunto figlio della cacio e pepe e padre dell’Amatriciana. Si può dire che sia un mix dei due.

La preparazione di questo piatto seppure possa sembrare difficile in realtà non lo è. È facile e veloce e il risultato è davvero incredibile.

Ingredienti e preparazione della gricia ai pistacchi

Vediamo come si prepara in poco tempo e facilmente la gricia ai pistacchi.

Gricia pistacchi

INGREDIENTI (2 persone)

  • Pistacchi
  • Pepe
  • 200 gr Tortiglioni
  • 150 gr Guanciale
  • 70 gr Pecorino romano

PREPARAZIONE (40 minuti)

Come prima cosa, preparare il guanciale tagliando via la cotenna e poi tagliarlo a listarelle di dimensioni uguali. Metterle in una padella senza aggiungere olio e adagiarlo per farlo rosolare a fiamma bassa fino ad ottenere una consistenza croccante.

Successivamente calare la pasta nell’acqua bollente e leggermente salata. Prendere poi in una ciotola e versare il pecorino, i pistacchi tritati in modo fine e una manciata di pepe. Mescolare in modo energico e aggiungere due cucchiai del grasso del guanciale rimasto in padella.

Aggiungere poi un cucchiai di acqua di cottura per ottenere una crema densa non troppo liquida ma pastosa. Una volta che la pasta sarà al dente, scolarla e poi aggiungere in padella al guanciale con un manciata di granella di pistacchi.

Gricia
Gricia-foto instagram @primoofficial

Spegnere quindi il fuoco e far abbassare la temperatura. Versarci sopra la crema preparata e mescolare bene e velocemente per avvolgere tutta la pasta. Regolare con l’acqua di cottura.

Infine impiattare aggiungendo una manciata di pepe, pecorino e anche qualche listarella di guanciale croccante. Spolverare poi la granella di pistacchi.