È uscita la guida Top 50 Italy, con i migliori ristoranti d’Italia

0
20
film serie tv sulla cucina

In un momento come questo forse più che mai sono utili le guide gastronomiche a disposizioni dei clienti e a supporto dei ristoratori. È uscita la Top 50 Italy.

impiattamento
Foto da Pixabay

Quest’anno come non mai probabilmente è stato difficile per le varie riviste di settore stilare le guide gastronomiche per segnalare i ristoranti migliori sul territorio italiano. In questo 2020, e per parte del 2021, questi “manuali” dovranno essere dei vademecum per i clienti più che delle vere e proprie guide, perché giudicare i ristoranti negli ultimi mesi in gran parte del territorio italiano è risultato oggettivamente difficile. Quindi questa volta come non mai le guide saranno anche a supporto di quei ristoratori che da marzo in poi non hanno mollato, decidendo di ripensare la loro offerta e la loro cucina.

Top 50 Italy, la guida gratuita

Anche a questo scopo la guida Top 50 Italy si conferma gratuita e liberamente consultabile da tutti coloro interessati a un’esperienza gastronomica più o meno “gourmet“. Giunta alla seconda edizione la guida si divide in 4 categorie: Low Cost, Trattorie-Osterie, Ristoranti entro i 120 euro e Ristoranti oltre i 120 euro. I premiati sono stati annunciati ieri sera in diretta streaming: vincono l’Osteria Francescana, a Modena (ristoranti oltre i 120 euro), il ristorante da Gorini di San Pietro in Bagno (ristoranti entro i 120 euro), l’Antica Osteria del Mirasole (trattorie e osterie), a San Giovanni in Persiceto (BO) e il Panificio Bonci, a Roma per la categoria Low Cost.
Se volete saperne di più riguardo la filosofia e i piatti che nascono in una cucina stellata, leggete questo articolo realizzato nel ristorante di Danilo Ciavattini (stella Michelin); classificatosi al 23esimo posto dei migliori sotto ai 120 euro e che ha da poco lanciato il suo menu autunnale.