Trita i gusci delle uova e usali così. Grandi benefici per casa e salute

I gusci di uovo solitamente finiscono nella pattumiera, ma avete mai pensato a come potreste riutilizzarli? Hanno infatti mille usi e tanti benefici.

come usare i gusci di uovo
Gusci di uovo usati come fertilizzanti (foto da pexels di antony-trivet)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

I gusci di uovo sono ovviamente l’involucro che raccoglie l’alimento consumabile direttamente dopo la cottura oppure utilizzato per preparare altre, tantissime, preparazioni dai dolci ai salati. Solitamente questi finiscono sempre nella pattumiera, ma se vi piace l’idea del riciclo creativo e non solo, potete provare a riutilizzarli.

I gusci, infatti, vantano numero proprietà che si possono sfruttare per il benessere personale, ma anche in casa come espediente decorativo e ancor più per i benefici che può apportare. Scopriamo insieme come non sprecare questo prezioso elemento.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Gusci di uovo, mille usi più uno

Potreste non crederci ma i gusci di uova servono, per esempio, per eliminare gli aloni dalle stoviglie ma anche per disincrostare le padelle o sbiancare il bucato. Vediamo nel dettaglio come usarli.

gusci di uovo come smacchiatori
Gusci di uovo (foto da pixabay di congerdesign)

Sbiancare il bucato: iniziamo col dire che una nelle notevoli proprietà e benefici casalinghi apportati dai gusci di uovo è quello di riuscire a smacchiare il bucato. Contenendo alte quantità di calcio riescono a smacchiare, basta lavarli per bene e lasciarli in freezer per un’oretta; dopodiché inseriteli in un sacchetto o calza e lasciatelo in lavatrice insieme al bucato. Assorbiranno le macchie e i vestiti torneranno come nuovi.

Disincrostare pentole e padelle: lo sporco qui è sempre difficile da togliere, ma i gusci di uovo sono anche un disincrostante naturale. Come funziona? Basta aggiungerli nella pentola con un cucchiaio di sale e acqua calda; lasciate agire qualche minuto e poi lavate il tutto.

Eliminare aloni dalle stoviglie: molto semplicemente per eliminare aloni da bicchieri, piatti o tazzine basta immergere le stoviglie in una bacinella di acqua calda e aggiungere i gusci. A questo punto lascate agire qualche ora e poi risciacquate il tutto. Tutto tornerà brillante come non mai.

Ridurre acidità del caffè: per quanto riguarda il benessere personale, i gusci possono ristabilire la troppa acidità del caffè. Quindi se vi capita di prepararlo e vi doveste accorgere che è appunto acido aggiungete quale pezzetto ben tritato di guscio e la bevanda tornerà ad essere digeribile.

porta candele con gusci di uova
Gusci di uova usati come porta candele (foto da pexels di roman-odintsov)

Fertilizzante per piante: i gusci delle uova sono ideali per stimolare la crescita delle piante d’appartamento. Basta tritare finemente i gusci e aggiungervi un po’ di aceto, chiudete in un contenitore e lasciate riposare 2 giorni. A questo punto mettetela nel vaso prima di piantare la piantina e il gioco è fatto.

Decorazioni naturali: per ultimo segnaliamo che i gusci di uova possono essere utilizzati anche come decorazioni naturali. Ovvero potete usarli dipingendoli per fare un centrotavola pasquale oppure come porta candele per una cena tutta a tema bucolico.