Hai 2 uova in casa e della verdura di stagione? Prepara questa frittata, una vera bomba

Spesso quando non si sa cosa preparare e la scelta ricade su un toast al formaggio o una pizza ordinata al take away. Perchè non optare sulla frittata con verdure di stagione?

Frittata con verdure di stagione ricetta veloce
Frittata con verdure di stagione (Foto redazionale CheCucino.it)

Le uova sono un ottimo modo per assumere proteine e giusti elementi necessari al corretto sviluppo cellulare, ma anche un ottimo modo per salvare un pranzo veloce quando si ha poco tempo ma non si vuole cadere in cibi precotti e ricchi di grassi saturi.

Unirle con verdure dell’orto come radicchio, broccoli e cipollotto è la scelta migliore da poter fare se si vuole portare in tavola un piatto completo e ricco di gusto. Vediamo come realizzare questo capolavoro spesso discriminato.

Ingredienti e preparazione della frittata con verdure di stagione

Noi abbiamo usato radicchio tardivo, carote e porro ma si possono utilizzare anche patate e tonno, cipolla e pomodorini secchi, acciughe e olive, oppure anche prosciutto cotto e mozzarella.

Risotto vegano radicchio e tofu affumicato ricetta
Radicchio tardivo (Foto di fabiomax AdobeStock)

INGREDIENTI

  • 2 uova intere
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 1/2 cespo di Radicchio tardivo di Treviso Igp
  • 1 carota
  • 1/2 porro
  • Olio evo qb.
  • Sale e pepe qb.
  • Paprika dolce qb.

PREPARAZIONE (circa 20 min)

Pulire e tagliare accuratamente il Radicchio a pezzetti piccoli, affettare anche il porro provato delle foglie esterne più dure e la carota tagliata a fiammifero. Versare tutto in padella e cuocere a fiamma vivace con un filo di olio per circa 10 minuti senza coperchio.

Nel frattempo sbattere le uova con il latte, il sale ed il pepe, paprika a piacere. Solo quando le verdure di stagione saranno belle rosolate (ma non stracotte), aggiungere a filo le uova e cuocere senza mescolate per altri 5 minuti (con il coperchio).

Frittata con verdure di stagione ricetta veloce
Frittata in fase di cottura (Foto redazionale CheCucino.it)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> “È Sempre Mezzogiorno”, frittata in crosta della zia Cri. Ricetta super creativa

Quando i bordi della frittata iniziano a staccarsi è il momento di capovolgerla: servirsi del coperchio per l’operazione, quindi versarla nuovamente nella padella e continuare la cottura per altri 2-3 minuti.

Servire stesa sul piatto assieme ad una bella birra ghiacciata Ipa o una bionda ambrata.