Come prepararsi ad Halloween: mano insanguinata, il dolce macabro per la notte più paurosa

Come prepararsi bene per Halloween anche con il cibo? Ci sono tantissime ricette sfiziose e facili per la notte più spaventosa di tutte: qui vedremo come fare un dolce a forma di mano ma insanguinata.

ricette sfiziose per halloween
Mano insanguinata (foto da Instagram di @_kalimbadeluna_ )

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

È notoriamente conosciuta come la notte più spaventosa dell’anno, parliamo ovviamente di Halloween una celebrazione che oggi ha assunto sempre più i toni di una festa, ma in realtà affonda le radici nella civiltà celtica da cui deriva anche il nome che tradotto sta a significare “vigilia di tutti i Santi“.

Si tratta quindi di una vera e propria celebrazione al culto dei Morti che trova poi nei primi giorni di Novembre la sua massima rappresentazione. Tornando ad Halloween, ormai nell’immaginario collettivo vuol dire vera e proprio festa e quindi maschere, le più spaventose di ogni tipo, party e decorazioni a tema e così via. Il cibo non può certo esimersi da questo compito.

Così anche in Italiana da almeno una quindicina di anni si stanno diffondendo in prossimità del 31 Ottobre idee e ricette sfiziose e facili che rientrino però nel tema dell’horror: messi da parte i soliti wurstel mummificati e company o cupcake deformati vediamo come si può stupire con qualcosa di diverso.

Nei giorni scorsi ci abbiamo provato proponendovi i grissini serpentelli e poi anche le pizzette mummia o le zucchette alla grana, oggi  vedremo come fare un dolce che metto almeno un po’ di inquietudine: la mano insanguinata ovvero una mano di pasta sfoglia ripiena di confettura ai mirtilli; semplice, veloce e d’effetto.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Dolci di Halloween facili

Bastano solo 10 minuti e pochissimi ingredienti per realizzare la mano insanguinata, un dolce macabro ma buono e d’effetto per stupire i vostri ospiti ad Halloween.

dolci halloween facili
Rotolo pasta sfoglia rettangolare (Foto di emberiza da AdobeStock)

INGREDIENTI

  • 2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare
  • Marmellata di mirtilli qb.
  • 1 uovo
  • Acqua qb.

PROCEDIMENTO (circa 40 minuti)

Per realizzare almeno 3 mani insanguinate vi serviranno almeno due rotoli di sfoglia che andranno srotolati e stesi su di un piano di lavoro. A questo punto ricavate la forma della vostra mano su di un cartoncino o foglio di carta, quindi  posizionatela sul primo rotolo ed intagliate con il coltello; proseguite in questo modo fino a realizzare 6 forme di mano.

Trasferite tre sagome su di una teglia coperta di carta forno e spennellate con dell’acqua i bordi della mano. Al centro invece versate qualche cucchiaiata di confettura di mirtilli (se volete potete sostituirla, basta che si tratti confetture rosse quindi fragole, lamponi ecc.), ricoprite poi con un’altra forma e sigillate bene i bordi.

confettura di mirtilli
Confettura di mirtilli (foto da pexels di karolina-grabowska)

Spennellate la superficie con un uovo sbattuto ed infornate in forno già caldo a 180° per 25 minuti. Una volta pronte prima di servirle lasciate raffreddare le mani insanguinate. Il dolce di Halloween è pronto per fare il suo effetto.