Hamburger classico ma non di carne: la versione facile golosissima!

0
29
hamburger non carne

Hamburger classico ma non di carne: vi proponiamo una versione alternativa facile e golosissima che siamo sicuri sarà un successo assicurato!

hamburger non carne
Per un gusto ancora più goloso, possiamo anche friggere il nostro burger e poi scolarlo su carta assorbente. Sarà delizioso!

 

L’hamburger è uno dei piatti a base di carne più succulento che esista: morbido, croccante all’esterno e dal cuore tenero e rosa all’interno, ne esistono infinite versioni, dalle più semplici alle più elaborate e dai sentori gourmet. Oggi vogliamo proporvi una versione alternativa, molto facile da preparare senza utilizzare la carne. Il suo sapore siamo sicuri vi conquisterà e potrete prepararne di diversi e congelarli ed utilizzarli al momento ogni qualvolta vi venga voglia! Curiosi di sapere di cosa si tratta? Scopriamolo insieme

 

LEGGI ANCHE: Hamburger nel panino, ma non classico: la ricetta senza carne in 5 minuti

Hamburger classico ma non di carne: il merluzzo come ingrediente protagonista

Ebbene si, per questa ricetta il merluzzo fa da protagonista diventando il vero e proprio re della preparazione. Nei vari supermercati il merluzzo ormai possiamo trovarlo ad un prezzo piuttosto accessibile, già sfilettato e pulito e pronto per essere cucinato. Vediamo assieme come prepararlo

Per rimanere aggiornato su trucchi e consigli di cucina CLICCA QUI  

Facciamo scongelare il nostro pesce, circa 500 gr,  su un piatto coperto con pellicola per alimenti nel ripiano più basso del frigorifero. Adagiamo sul piatto della carta assorbente così che l’acqua emanata dal nostro pesce venga assorbita. Quando sarà diventato morbido e tenero, usciamolo dal frigo ed inseriamolo in un mixer da cucina con del sale, pepe, rosmarino, scorza di limone grattugiata, delle olive nere denocciolate e qualche cappero dissalato. Frulliamo il tutto per diversi minuti fin quando il composto non risulterà omogeneo e ben compatto. Spostiamolo in una ciotola, inseriamo due uova e qualche cucchiaio di pangrattato ed impastiamo.  Preleviamo una quantità di impasto di circa 120/150 gr, adagiamolo sul palmo della mano e schiacciamo leggermente in modo da appiattire, diamo poi una forma concentrica e se gradiamo del croccante sotto ai denti impaniamolo delicatamente col pangrattato. In una padella antiaderente facciamo riscaldare un filo di olio d’oliva, adagiamo ogni hamburger e cuociamo all’incirca 5 minuti per lato. A questo punto possiamo farcirlo tostando la pagnotta sulle due metà riempiendolo poi con insalata, pomodoro tagliato e cipolla sottile, qualche cetriolino ed il classico formaggio cheddar inglese che ormai troviamo in tutti i supermercati. Sarà un buon metodo per far mangiare il pesce ai vostri bambini!

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO PROFILO INSTAGRAM