Hamburger di soia

Hamburger di soia
LA PREPARAZIONE

PRESENTAZIONE

Gli hamburger di soia sono una pietanza sfiziosa e assai gustosa ideale per i vegetariani. Una ricetta assai preziosa anche per i vegani che, al contrario di quanto si possa pensare, possono godere di un ampio ricettario che non fa rimpiangere il volersi privare di carne e derivati.

ThinkstockPhotos-512213241

INGREDIENTI

  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Due cucchiai di fecola di patate
  • 3 tazze di fiocchi di soia
  • 1/2 tazza di farina di ceci
  • 4 carote
  • 1 cucchiaio di sale
  • 5 funghi
  • ¼ di cucchiaino di pepe bianco
  • 1 cipolla
  • 1 cucchiaio di coriandolo macinato
  • 1/2 cucchiaio di paprika dolce

PROCEDIMENTO

Mettete dell’acqua calda (ma non bollente) in una ciotola e lasciate i fiocchi di soia a bagno per 50 minuti-un’ora.

Tritate le carote, i funghi e la cipolla, magari utilizzando un tritatutto elettrico, e soffriggete in padella con un po’ di olio.

Scolate l’acqua dalla ciotola con i fiocchi di soia, addizionate le verdure saltate in padella e le spezie.

Poi aggiungete la fecola e la farina di ceci in modo da ottenere un impasto abbastanza molle e formate con le mani gli hamburger.

Poneteli su teglie preparate con carta da forno e infornateli in forno preriscaldato a 180°C per 15-20 minuti.

Servite gli hamburger di soia accompagnati da insalata, magari in un bel panino.

Se vi accorgete che sono usciti troppi hamburger potete congelarli nel freezer.

Condividi sui social
Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post