Herpes Labiale, Consigli Utili Per Prevenire E Curare

Herpes Labiale, Consigli Utili Per Prevenire E Curare
LA PREPARAZIONE

L’herpes labiale è una malattia infettiva che come dice il nome si manifesta sulle labbra. Viene contratto durante l’infanzia attraverso saliva, baci o contatto interumano durante la fase infettiva. Una volta che l’herpes ha infettato l’organismo rimane latente fino al momento di manifestarsi. Si manifesta come un’eruzione formata da numerose vescicole, seguita dalla formazione di croste. Durante la fase clinica le vescicole dolorose contengono il virus vivo e vi è dunque la possibilità di trasmissione. Le vescicole tendono poi ad asciugarsi e seccarsi generalmente in una decina di giorni.

ThinkstockPhotos-153698998

Il virus dell’herpes labiale può manifestarsi a causa di diversi fattori: alimentazione scorretta, lunghi periodi di stress, bruschi sbalzi di temperatura, esposizione prolungata ai raggi solari, abuso di farmaci, sbalzi ormonali causati dal ciclo mestruale o da uno stato di gravidanza. Questo virus resta sempre latente all’interno delle cellule e non si estingue neppure con l’utilizzo dei medicinali. Motivo per cui può manifestarsi diverse volte nel corso della vita.

Per contrastare l’herpes labiale si può ricorrere ad una sana alimentazione, a cominciare dall’assunzione di vitamina C, quindi frutta e vegetali a foglia verde scuro, carne di pollo, pesce, legumi, mentre bisogna evitare cioccolato e grano integrale, in quanto contengono L arginina che è un amminoacido che aiuta la proliferazione dei virus.

Tra i frutti più indicati c’è sicuramente il pompelmo, ricco di vitamine B1, B2, B3, B9, A e C e di Sali minerali come ferro, calcio, fosforo, potassio e zinco. In caso di herpes labiale è proficuo applicare qualche goccia di succo di pompelmo direttamente sulle labbra, in modo da accelerare il processo di guarigione. Inoltre il pompelmo è particolarmente indicato in caso di gengiviti (da usare come collutorio), allontana la depressione, stimola la circolazione sanguigna, contiene numerosi antiossidanti che fungono da antitumorali. Infine ricordiamo che due bicchieri al giorno di succo di pompelmo bastano per inibire l’assorbimento di molti medicinali, tra cui la pillola anticoncezionale.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post