I 5 Carboidrati Da Mangiare Anche A Dieta

I 5 Carboidrati Da Mangiare Anche A Dieta

I carboidrati sono un elemento essenziale per il corretto funzionamento del nostro organismo e per una salute inossidabile, quindi non badate a quelle diete dimagranti che quasi azzerano gli alimenti che contengono carboidrati, soprattutto se praticate sport.

Per una dieta equilibrata gli esperti raccomandano che i carboidrati rappresentino il 45-50% delle calorie assunte: il vero segreto è saper scegliere i giusti alimenti! Infatti i carboidrati sono presenti anche in frutta e verdura, ma non tutti i carboidrati sono uguali.

I carboidrati sono un tipo di macronutrienti presenti in molti alimenti e bevande, come frutta, verdure, latte, frutta secca, cereali, semi e legumi. Ne esistono di tre tipi: zucchero (compreso fruttosio, saccarosio e lattosio), amido e fibre. Attenzione però all’indice glicemico degli alimenti, che classifica quelli contenenti carboidrati in base alla loro capacità di aumentare il livello di zuccheri nel sangue.

Cercate di preferire gli alimenti a basso indice glicemico, come legumi e cereali integrali.

Vediamo insieme quali sono i carboidrati che si possono assumere senza dover rinunciare alla dieta per perdere peso.

orzo

1. Orzo –  Questo cereale contiene una buona quantità di vitamina B, che apporta benefici al sistema cardiovascolare; consumare regolarmente orzo abbassa il rischio di formazione di coaguli di sangue e di malattie cardiache, aiuta ad abbassare il colesterolo cattivo e i trigliceridi, protegge l’intero apparato digestivo, accelera il metabolismo e quindi è indicato per chi vuole perdere peso.

ThinkstockPhotos-178363109

 

2. Pasta integrale – Addio piattoni di pista se volete dimagrire, ma quella integrale offre una quantità di fibre due o tre volte maggiore rispetto a quella raffinata. Anche il pane e il riso integrali sono scelte più sane rispetto alle loro alternative “bianche”.

pop-corn-1024x639

3. Popcorn – Quando avete voglia di uno spuntino i pop corn fanno al caso vostro, a patto di non esagerare sia con la quantità che con il sale (meglio senza). I pop corn sono ricchi di polifenoli, hanno poche calorie (100 grammi di mais danno 350 kcal), contengono vitamine e minerali e sono ricchi di fibre.

bulgur

4.  Bulgur – Si tratta di grano duro germogliato sottoposto ad un particolare processo di lavorazione, in cui i chicchi di frumento vengono cotti al vapore e fatti seccare, poi macinati; dopo di che si mette in ammollo in acqua e viene usato per ricette di vario genere. Contiene mole fibre, quindi è consigliato per chi soffre di stipsi ed ha il potere di saziare senza fare ingrassare.
quinoa

5. Quinoa – E’ un cereale dal sapore delicato ricco di fibre e proteine, previene malattie cardiovascolari, stimola il metabolismo, è ricco di antiossidanti e sazia facilmente pur senza apportare troppe calorie.

 

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post