I canestrelli, la ricetta della nonna per un biscotto classico e incredibilmente gustoso!

I canestrelli, la ricetta originale della nonna di questo classico dolcetto. Scopriamo la ricetta per ottenere un biscotto perfetto.

i canestrelli
foto Pinterest

Ci sono ricette che irrimediabilmente ci portano indietro nel tempo, e ci fanno venire in mente i pomeriggi passati con la nonna, a guardarla indaffarata in cucina e il profumo che esce dal forno.

Una di queste ricette è proprio quella dei canestrelli, un biscottino semplice da realizzare, delicato, friabile e incredibilmente buono. E’ impossibile resistere ai canestrelli, uno tira l’altro!

Ma proprio le ricette più semplici possono nascondere delle insidie se non fatti alla perfezione, quindi ecco la ricetta originale dei canestrelli, per farli come quelli della nonna.

I canestrelli, la ricetta

Vediamo quindi tutti gli ingredienti e il procedimento per ottenere dei canestrelli perfetti e uguali a quelli della nonna!

i canestrelli
foto Pinterest

Ingredienti

150 gr di farine per biscotti

160 gr di burro

100 gr di fecola

80 gr di zucchero a velo

3 tuorli sodi

1 scorza di limone grattuggiato

1 bacca di vaniglia

Potrebbe interessarti anche -> Crumble vegan di pere, zucca e scaglie di cioccolato

Procedimento

Per preparare i nostri canestrelli, per prima fare le uova sode e mantenere solo i tuorli. Poi in una planetaria mescolare il burro con lo zucchero, e aggiungere poi i tuorli setacciati, la scorza del limone, la vaniglia e infine la farina e la fecola.

Compattare il panetto senza lavorarlo troppo e metterlo in frigorifero avvolto nella pellicola per un’ora almeno.

Passato il tempo indicato stendere su un tagliere l’impasto dello spessore di un dito e con i taglia biscotti o formine a forma di fiore ricavate dall’impasto i vostri canestrelli, che dovranno essere poi bucati al centro con il beccuccio liscio di una sac à poche.

Disporre quindi i biscotti su una teglia coperta da carta forno e tenerli in frigo per 20 minuti prima di infornarli per 10- 12 minuti a 170 gradi. Una volta sfornati, aspettate che i biscotti si freddano e spolverateli con abbondante zucchero a velo.

Potrebbe interessarti anche -> La pasta frolla e i tre metodi di preparazione, scopriamo le differenze