I fritti di Natale

PREPARAZIONE: 30 minuit COTTURA: 20 minuti
I fritti di Natale: la preparazione

PRESENTAZIONE

Ecco perché amo queste feste, per tutti i fritti di Natale, buoni buonissimi. In questi giorni si frigge tutto anche l’impensabile!

i fritti

Oggi noi friggiamo i calamari, le verdure e le mele.

i fritti

INGREDIENTI

  • mele
  • 4 calamari
  •  2 zucchine
  • 1 melanzana
  • 1 cavolo
  •  2 carciofi
  • olio per friggere
  • sale
  • 400 g farina
  • acqua gassata fredda
  • lievito
  • 20 gamberi

PROCEDIMENTO

Sbucciate le mele e fatele a fettine eliminando il torsolo.

Prendete i carciofi eliminate le foglie in eccesso, tagliate la parte superiore, i gambi e metteteli  mollo nell’acqua e limone.

Prendete le melanzane, lavatele e fatele a fettine, fate lo stesso delle zucchine.

Pulite i calamari dalle interiora e fateli a rondelle.

Pulite anche  i gamberi, lavateli, sbucciateli  lasciategli le code.

i fritti

Preparate la pastella, in una ciotola mettete della farina  aggiungete il sale, mezzo cucchiaino di lievito e l’acqua gassata freddissima, con uno sbattitore elettrico, amalgamate il tutto  facendo un composto morbido, ma nello stesso tempo corposo.

In un tegame dai bordi alti mettete dell’olio e fate scaldare, iniziate a friggere per prima le mele che sono dolci e non sporcano l’olio. Quindi passatele nella pastella e riportatele nella padella, non fatele cuocere per  molto, il tempo che si gonfia la pastella, rigiratele e scolatele. Proseguite poi con le zucchine e le melanzane, poi passate ai carciofi , che avrete precedentemente tagliato a spicchi e infine i calamari e poi i gamberi, questi per ultimi perché insaporiscono l’olio di pesce. Mi raccomando salate tutto,  ma non le mele.

I fritti di Natale sono pronti. Buon Appetito.

 

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post

I fritti di Natale

I fritti di Natale
LA PREPARAZIONE

PRESENTAZIONE

Ecco perché amo queste feste, per tutti i fritti di Natale, buoni buonissimi. In questi giorni si frigge tutto anche l’impensabile!

i fritti

Oggi noi friggiamo i calamari, le verdure e le mele.

i fritti

INGREDIENTI

  • mele
  • 4 calamari
  •  2 zucchine
  • 1 melanzana
  • 1 cavolo
  •  2 carciofi
  • olio per friggere
  • sale
  • 400 g farina
  • acqua gassata fredda
  • lievito
  • 20 gamberi

PROCEDIMENTO

Sbucciate le mele e fatele a fettine eliminando il torsolo.

Prendete i carciofi eliminate le foglie in eccesso, tagliate la parte superiore, i gambi e metteteli  mollo nell’acqua e limone.

Prendete le melanzane, lavatele e fatele a fettine, fate lo stesso delle zucchine.

Pulite i calamari dalle interiora e fateli a rondelle.

Pulite anche  i gamberi, lavateli, sbucciateli  lasciategli le code.

i fritti

Preparate la pastella, in una ciotola mettete della farina  aggiungete il sale, mezzo cucchiaino di lievito e l’acqua gassata freddissima, con uno sbattitore elettrico, amalgamate il tutto  facendo un composto morbido, ma nello stesso tempo corposo.

In un tegame dai bordi alti mettete dell’olio e fate scaldare, iniziate a friggere per prima le mele che sono dolci e non sporcano l’olio. Quindi passatele nella pastella e riportatele nella padella, non fatele cuocere per  molto, il tempo che si gonfia la pastella, rigiratele e scolatele. Proseguite poi con le zucchine e le melanzane, poi passate ai carciofi , che avrete precedentemente tagliato a spicchi e infine i calamari e poi i gamberi, questi per ultimi perché insaporiscono l’olio di pesce. Mi raccomando salate tutto,  ma non le mele.

I fritti di Natale sono pronti. Buon Appetito.

 

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post