I Marshmallow, la ricetta per non farsi trovare impreparati ad Halloween

I Marshmallow sono un grande classico della cucina americana. Vediamo la ricetta per preparare i dolcetti di Halloween

Muffin di zucca e cioccolato ricetta veloce
Zucca di Halloween (Foto di Karolina Grabowska da Pexels)

La notte di Halloween è alle porte, vediamo allora come preparare dei semplici Marshmallow così da non trovarci impreparati quando arriveranno i bambini a fare il solito “Dolcetto o scherzetto?”. I Marshmallow sono dei dolcetti tipici della tradizione americane a base di zucchero e acqua, si trovano in tutti i supermercati, ma è possibile realizzarli in casa fornendo una versione più salutare da dare ai bambini.

LEGGI ANCHE -> Biscotti di Halloween. I divertenti dolcetti da fare con i propri piccoli

La preparazione dei Marshmallow

Ecco gli ingredienti necessari per i Marshmallow. Da utilizzare per la teglia: Acqua 85 g, Gelatina in fogli 17 g. Per lo sciroppo: Acqua 80 g, Zucchero 220 g, Glucosio 90 g, Albumi 100 g.  Per spolverizzare: Amido di mais (maizena) 80 g, Zucchero a velo 120 g.

meringa all'italiana
meringa all’italiana- foto pixabay

Per preparare i marshmallow cominciate mettendo in ammollo la colla di pesce in 85 grammi di acqua fredda per 10/ 15 minuti. Nel frattempo versate 80 gr di acqua in un pentolino, unite lo zucchero semolato, il glucosio e mettete sul fuoco lasciando raggiungere la temperatura di 116°.

Per controllare la temperatura utilizzate un termometro da cucina, ma se non ce l’avete aspettate qualche minuto dopo che il composto avrà raggiunto l’ebollizione.

Nel frattempo montate gli albumi a neve aiutandovi con delle fruste elettriche o con la planetaria o a mano. Quando saranno pronti e lo sciroppo sarà a 116° uniteli versando quest’ultimo mentre le fruste sono ancora in moto.

Montate finché il composto non farà il filo. Prendete la gelatina e versatela senza strizzarla nel pentolino lasciando fondere a fiamma bassa.

Una volta sciolta versatela nella planetaria, accendete le fruste e continuate a montare la meringa fino a completo raffreddamento del composto. In una teglia rettangolare di 33×26 cm versate poca meringa ai 4 angoli della teglia  e poi sistemate un foglio di carta forno.

In un recipiente setacciate l’amido di mais e lo zucchero a velo e poi spolveratene sulla teglia foderata, in modo da creare uno strato uniforme su cui verserete la meringa.

Livellate accuratamente con la spatola e sulla base liscia spolverizzate con altro zucchero e amido fino a ricoprire tutta la superficie. Lasciate riposare a temperatura ambiente per 12 ore senza coprire.

Trascorso il tempo capovolgete la meringa sul piano d’appoggio, aiutandovi con una mano per non farla spaccare e tirate via la carta forno.

Spolverizzate con le polveri setacciate (amido e zucchero a velo) e poi tagliate in strisce spesse 2-3 cm aiutandovi con un coltello. Ricavate dei quadretti  di 3-4cm ed avrete 50 marshmallow circa.

Buttateli nel restante mix di amido e zucchero a velo, scrollate la polvere in eccesso versando i vostri pezzetti in un setaccio. A questo punto i vostri marshmallow sono pronti per essere mangiati.