I muscoli degli anziani in forma come quelli dei 25enni

I muscoli degli anziani in forma come quelli dei 25enni

I pensionati fisicamente in forma hanno muscoli quasi identici a quelli di 25 anni, secondo uno studio. Esperti della Ball State University di Muncie, nell’Indiana, hanno studiato 28 persone di età superiore a 70 anni che hanno fatto esercizi regolarmente dagli anni ’70 per determinare in che modo restare attivi possa compensare il declino fisico associato all’invecchiamento.

I risultati, pubblicati sul Journal of Applied Physiology, hanno anche rilevato che coloro che lavorano regolarmente tagliano 30 anni di età “biologica” del loro corpo rispetto ai loro coetanei. È interessante notare che i soggetti non erano atleti, ma persone che hanno adottato il fitness nel loro stile di vita durante il boom degli esercizi degli anni ’70.

“Eravamo molto interessati alle persone che avevano iniziato ad allenarsi durante la corsa e gli esercizi degli anni ’70”, ha detto Scott Trappe, professore di scienze motorie e autore dello studio. “Hanno preso l’esercizio per hobby.” Utilizzando i social media, i ricercatori hanno scoperto che 28 persone hanno mantenuto questo livello di attività per cinque decenni. Hanno anche reclutato altri due gruppi: 70 anni inattivi e 20 anni in forma.

Gli scienziati hanno testato le capacità aerobiche dei partecipanti e hanno misurato il numero di capillari ed enzimi nei loro muscoli i cui livelli elevati dimostrano la salute muscolare. È interessante notare che i muscoli degli atleti più anziani corrispondevano a quelli dei ventenni. Allo stesso modo, avevano molti più capillari ed enzimi nei muscoli rispetto ai pensionati inattivi. Infatti, l’unica differenza tra entrambi i gruppi attivi – giovani e meno giovani – era un potenziale aerobico leggermente diminuito. Ma, per i pensionati in forma, questo era ancora del 40% più alto dei loro coetanei sedentari.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post